Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Impariamo dai racconti della Bibbia

 CAPITOLO 72

Il piccolo Gesù

Il piccolo Gesù

Giuseppe e Maria vivevano a Nazaret con Gesù e gli altri figli. Giuseppe manteneva la famiglia lavorando come falegname. Inoltre aiutava la sua famiglia a conoscere Geova e la Legge. Tutti insieme andavano regolarmente nella sinagoga per adorare Dio e ogni anno viaggiavano fino a Gerusalemme per festeggiare la Pasqua.

Quando Gesù aveva 12 anni, la sua famiglia andò a Gerusalemme come d’abitudine. La città era piena di persone che si trovavano lì per festeggiare la Pasqua. Finita la festa, Giuseppe e Maria cominciarono il lungo viaggio di ritorno, pensando che Gesù fosse nel gruppo che viaggiava con loro. Ma quando lo cercarono tra i parenti, non riuscirono a trovarlo.

Così tornarono a Gerusalemme e lo cercarono per tre giorni. Alla fine andarono al tempio e lo trovarono lì, seduto in mezzo ai maestri. Gesù li ascoltava attentamente e faceva loro domande  interessanti. I maestri erano così meravigliati che anche loro cominciarono a fargli delle domande. Furono molto colpiti dalle risposte che Gesù dava e capirono che conosceva bene la Legge di Geova.

Giuseppe e Maria erano molto preoccupati. Maria disse: “Figlio mio, ti abbiamo cercato dappertutto! Dove sei stato?” Gesù disse: “Non sapevate che devo stare nella casa di mio Padre?”

Poi Gesù tornò a Nazaret con i suoi genitori. Giuseppe gli insegnò il mestiere di falegname. Secondo te, che tipo di persona era Gesù da ragazzo? Man mano che cresceva, Gesù diventava sempre più saggio e aveva il favore di Dio e degli uomini.

“Fare la tua volontà, o mio Dio, è la mia gioia, e la tua legge è dentro di me” (Salmo 40:8)