Importante setta religiosa del giudaismo composta da ricchi aristocratici e sacerdoti che avevano molto potere sulle attività del tempio. Rigettavano le numerose tradizioni orali osservate dai farisei e altre loro credenze. Non credevano nella risurrezione e nell’esistenza degli angeli. Si opposero a Gesù (Mt 16:1; At 23:8).