Con questo termine si intende in genere il primo figlio maschio del padre (piuttosto che della madre). Nei tempi biblici il primogenito aveva un posto d’onore all’interno della famiglia e, alla morte del padre, gli succedeva nella guida della casa. Il termine può indicare anche i primi nati maschi degli animali (Gen 25:33; Eso 11:5; 13:12; Col 1:15).