Arnesi d’oro, d’argento o di rame usati nel tabernacolo e nel tempio per portare via il carbone dall’altare dei sacrifici e gli stoppini bruciati dai candelabri d’oro (Eso 37:23). Vedi INCENSIERI.