[ghittìt] Termine musicale di significato incerto, forse derivante dall’ebraico gath. Dal momento che gath indica il torchio per il vino, c’è chi ritiene che ghittìt indichi la melodia di canti legati alla pigiatura dell’uva (Sl 81:sopr).