Creature spirituali malvagie, invisibili e dotate di poteri sovrumani. Chiamati “figli del vero Dio” in Genesi 6:2 e “angeli” in Giuda 6, non furono creati malvagi; erano piuttosto angeli che si trasformarono in nemici di Geova Dio quando, ai giorni di Noè, Gli disubbidirono e si unirono alla ribellione di Satana contro di Lui (De 32:17; Lu 8:30; At 16:16; Gc 2:19).