[dàgon] Divinità filistea. L’etimologia del nome è incerta, ma alcuni studiosi lo fanno derivare dal termine ebraico dagh, cioè pesce (Gdc 16:23; 1Sa 5:4).