[beelzebùb] Appellativo di Satana, principe (o capo) dei demòni. Forse è una variante di Baal-Zebub, il Baal adorato dai filistei a Ecron (2Re 1:3; Mt 12:24).