Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Dio ci dà una buona notizia

 LEZIONE 2

Chi è Dio?

Chi è Dio?
VISUALIZZA
Modalità testo

1. Perché dovremmo adorare Dio?

Il vero Dio è il Creatore di ogni cosa. Non ha avuto inizio e non avrà mai fine. (Salmo 90:2) È da lui che viene la buona notizia contenuta nella Bibbia. (1 Timoteo 1:11) Poiché Dio ci ha dato la vita, dovremmo adorare solo lui. — Leggi Rivelazione 4:11.

2. Com’è Dio?

Nessun essere umano ha mai visto Dio perché Dio è uno Spirito, una forma di vita superiore alle creature in carne e ossa che vivono sulla terra. (Giovanni 1:18; 4:24) Nonostante questo, possiamo farci un’idea della sua personalità osservando le cose che ha fatto. Per esempio, la varietà dei frutti e dei fiori ci rivela il suo amore e la sua sapienza. E l’immensità dell’universo ci rivela la sua potenza. — Leggi Romani 1:20.

Ma possiamo conoscere ancora meglio la personalità di Dio leggendo la Bibbia. Essa, ad esempio, ci rivela cosa gli piace e cosa non gli piace, come tratta gli esseri umani e come agisce nelle varie situazioni. — Leggi Salmo 103:7-10.

3. Dio ha un nome?

Gesù disse: “Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome”. (Matteo 6:9) Anche se ha molti titoli, Dio ha un solo nome. In ogni lingua lo si pronuncia in modo diverso. Alcuni, ad esempio, lo pronunciano “Yahweh”. In italiano però la pronuncia più comune è “Geova”. — Leggi Salmo 83:18.

Il nome divino è stato tolto da molte Bibbie e sostituito con i titoli Signore o Dio. Ma all’epoca in cui fu scritta, la Bibbia conteneva il nome di Dio circa 7.000 volte.  Gesù faceva conoscere questo nome quando parlava di Dio alla gente. — Leggi Giovanni 17:26.

4. Geova si interessa di noi?

Come questo padre premuroso, Dio agisce per il nostro bene a lungo termine

Il fatto che ci siano tante sofferenze dimostra forse che Geova non si interessi di noi? Alcuni ritengono che ci faccia soffrire per metterci alla prova, ma questo non è vero. — Leggi Giacomo 1:13.

Dio ha conferito dignità all’uomo dandogli il libero arbitrio. Non siamo grati di avere la libertà di scegliere di servirlo? (Giosuè 24:15) Molti però scelgono di fare del male ad altri, ed è per questo che le sofferenze sono così comuni. Geova soffre nel vedere queste ingiustizie. — Leggi Genesi 6:5, 6.

Geova è un Dio che si interessa di noi. Desidera che godiamo la vita. Presto eliminerà le sofferenze e chi le causa. Nel frattempo ha un buon motivo per permettere temporaneamente le sofferenze. Nella lezione 8 scopriremo qual è questo motivo. — Leggi 2 Pietro 2:9; 3:7, 13.

5. Come possiamo avvicinarci di più a Dio?

Geova ci invita ad avvicinarci a lui con la preghiera. Questo perché si interessa di ciascuno di noi. (Salmo 65:2; 145:18) È disposto a perdonarci. Nota gli sforzi che facciamo per piacergli, anche se a volte sbagliamo. Così, nonostante la nostra imperfezione, possiamo stringere davvero un’intima relazione con lui. — Leggi Salmo 103:12-14; Giacomo 4:8.

Dal momento che ci ha dato la vita, dovremmo amare Geova più di chiunque altro. (Marco 12:30) Più dimostriamo il nostro amore per Dio conoscendolo meglio e facendo quello che richiede, più ci avviciniamo a lui. — Leggi 1 Timoteo 2:4; 1 Giovanni 5:3.