Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Annuario dei Testimoni di Geova del 2016

 INDONESIA

Un’assemblea memorabile

Un’assemblea memorabile

DAL 15 al 18 agosto 1963 centinaia di proclamatori provenienti da tutto il paese e 122 delegati stranieri si radunarono a Bandung, in Giava Occidentale, per assistere all’assemblea “Eterna buona notizia”, la prima assemblea internazionale tenuta in Indonesia.

Durante i preparativi per quell’evento, i fratelli dovettero affrontare numerosi ostacoli. Il luogo in cui tenere l’assemblea fu cambiato tre volte a motivo della celebrazione del giorno dell’indipendenza nazionale. Dal momento che le autorità avevano aumentato le tariffe dei trasporti del 400 per cento a causa dell’inflazione, alcuni delegati furono costretti a trovare metodi alternativi per raggiungere il luogo dell’assemblea. Ad esempio, un fratello fece un viaggio di sei giorni a piedi, e 70 delegati che erano a Sulawesi viaggiarono su navi per cinque giorni stando sugli affollati ponti scoperti.

All’assemblea i fratelli indonesiani furono entusiasti di incontrare i loro fratelli e le loro sorelle provenienti da altri paesi, tra cui Frederick Franz e Grant Suiter, membri del Corpo Direttivo. Un delegato disse: “I fratelli sono così felici qui; sorridono sempre”.

I presenti all’assemblea furono più di 750, e 34 persone si battezzarono. “Quell’assemblea memorabile incoraggiò molte persone a schierarsi dalla parte della verità”, disse Ronald Jacka. “Suscitò nei fratelli indonesiani l’entusiasmo per l’opera di Dio”.

Ronald Jacka (a destra) con un interprete mentre pronuncia un discorso all’assemblea “Eterna buona notizia” del 1963

Per saperne di più

CHI STA FACENDO LA VOLONTÀ DI GEOVA OGGI?

Perché i Testimoni di Geova tengono grandi raduni?

Ogni anno abbiamo tre appuntamenti speciali. Perché può essere utile anche a te assistervi?