Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Annuario dei Testimoni di Geova del 2016

 ASPETTI SALIENTI DELL’ANNO PASSATO

Dedicazione di filiali

Dedicazione di filiali

“PROVO una gioia incontenibile”, ha detto una sorella che sabato 24 gennaio 2015 ha assistito al programma della dedicazione della filiale del Madagascar. Lei e altri 583 ospiti sono stati entusiasti di vedere il nuovo edificio con 19 camere, così come la sala da pranzo ampliata e la cucina rinnovata. Sono stati ampliati anche gli spazi dedicati agli uffici del Reparto Servizio, del Reparto Contabilità e del Reparto della Filiale Progetti e Costruzioni. Inoltre, sono stati creati nuovi studi per la produzione audio/video e in lingua dei segni, e si è dato inizio alla trascrizione braille. Dopo aver ascoltato un resoconto della storia dell’opera di predicazione in Madagascar, gli ospiti sono stati felici di assistere al discorso della dedicazione pronunciato da Mark Sanderson, del Corpo Direttivo.

Nuovo edificio con 19 camere nella filiale del Madagascar

 A Jakarta, in Indonesia, i servitori di Geova hanno tirato un sospiro di sollievo quando, dopo un’alluvione, il livello delle acque è diminuito giusto in tempo per la dedicazione della nuova filiale in programma per il 14 febbraio 2015. La filiale occupa un piano di un edificio di 42 piani e 12 piani di un vicino edificio residenziale. Diversi reparti della Betel sono dislocati in altri edifici della zona. Anthony Morris, membro del Corpo Direttivo, ha pronunciato il discorso della dedicazione e il giorno seguente, davanti a 15.257 persone radunate in uno stadio, ha trattato il tema “Continuiamo a perseverare nell’opera buona”. Altre 11.189 persone hanno seguito il programma da 41 località collegate in streaming. Si è trattato del più grande raduno dei Testimoni di Geova mai tenuto in Indonesia. Ronald Jacka, uno dei primi missionari arrivati in Indonesia, ha detto: “Quando sono arrivato nel 1951, in tutto il paese c’erano solo 26 proclamatori. Oggi più di 26.000 persone hanno assistito a questo programma speciale. Geova ha davvero benedetto i suoi servitori in Indonesia”.