Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Annuario dei Testimoni di Geova del 2015

 REPUBBLICA DOMINICANA

Ventidue persone lasciarono la Chiesa

Ventidue persone lasciarono la Chiesa

GERMAN GOMERA era il penultimo di 11 figli. Dopo la morte di suo padre e di due sue sorelle, sua madre Luisa decise di trasferirsi con la famiglia in città. Lì si associarono alla Chiesa Mennonita di cui facevano parte i fratelli di Luisa e le loro famiglie.

“Nel 1962 nella nostra città arrivò una coppia di pionieri speciali”, racconta German. “Si diceva che stessero fuorviando la gente con ‘insegnamenti diabolici’. Tuttavia, quando si presentarono alla porta della famiglia Piña, i Testimoni furono accolti in casa. Era una famiglia numerosa. Furono tutti colpiti dai modi gentili e amichevoli dei pionieri, così ascoltarono con attenzione quello che avevano da dire. A seguito di quella visita, la famiglia Piña e tre delle mie sorelle maggiori cominciarono a studiare.

“Un giorno, quando i pionieri andarono a trovare la famiglia Piña”, continua German, “anche mamma fu invitata a partecipare all’incontro. Lessero alcuni versetti della Bibbia che parlavano della speranza di vivere per sempre sulla terra. Mamma domandò: ‘Come mai allora nella mia chiesa insegnano che andremo in cielo?’ Il fratello le mostrò  cosa dice la Bibbia circa la risurrezione sulla terra; mamma fu soddisfatta della spiegazione e cominciò a parlare ad altri di ciò che aveva imparato.

“Quando i pastori della Chiesa Mennonita vennero a sapere che dei fedeli stavano studiando con i Testimoni di Geova, cercarono di convincerli a smettere, ma lo fecero in modo aggressivo e minaccioso. Maximina, la madre della famiglia Piña, disse loro: ‘Sono abbastanza grande per prendere da sola le mie decisioni!’

“Alla fine”, dice German, “22 persone lasciarono la Chiesa Mennonita e cominciarono ad assistere alle adunanze, che si tenevano in una casa presa in affitto. Mamma si battezzò nel 1965, io quattro anni più tardi, nel 1969 quando avevo 13 anni”.

German e le sue sorelle servono Geova fedelmente