NEL 1492 Cristoforo Colombo salpò per il Nuovo Mondo: terre inesplorate che promettevano ricchezze e avventura. Una delle isole a cui approdò fu quella che chiamò La Isla Española, o Hispaniola, due terzi della quale sono oggi occupati dalla Repubblica Dominicana. In tempi recenti, migliaia di abitanti della Repubblica Dominicana hanno fatto una scoperta ben diversa: un nuovo mondo dove grazie al Regno di Dio ci sarà giustizia per sempre (2 Piet. 3:13). Nelle pagine che seguono leggerete l’avvincente storia di persone sincere che hanno fatto una scoperta di inestimabile valore.