Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Guida per l’adunanza Vita e ministero  |  marzo 2016

 TESORI DELLA PAROLA DI DIO | GIOBBE 6-10

La sofferenza del fedele Giobbe

La sofferenza del fedele Giobbe

Giobbe perse i suoi beni e i suoi figli e si ammalò gravemente, ma rimase fedele. Quindi Satana cercò di usare lo scoraggiamento per infrangere la sua integrità. Arrivarono tre suoi “compagni” che all’inizio mostrarono in pubblico di partecipare al dolore di Giobbe. Poi rimasero seduti con Giobbe in silenzio per sette giorni, senza dire nemmeno una parola di conforto. I discorsi che fecero in seguito furono pieni di dure accuse.

Giobbe rimase leale a Geova nonostante le forti pressioni

6:3; 7:16; 9:20-22; 10:1, 12

  • L’estrema tristezza portò Giobbe a vedere le cose nel modo sbagliato. Concluse erroneamente che a Dio non importava la sua fedeltà

  • A motivo dello scoraggiamento, Giobbe non prese in considerazione altre cause che giustificassero le sue sofferenze

  • Benché Giobbe fosse afflitto dal dolore, parlò ai suoi accusatori dell’amore che provava per Geova