Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

Guida per l’adunanza Vita e ministero  |  agosto 2016

 VITA CRISTIANA

Affiniamo le nostre capacità nel ministero: Aiutiamo chi studia la Bibbia ad arrivare alla dedicazione e al battesimo

Affiniamo le nostre capacità nel ministero: Aiutiamo chi studia la Bibbia ad arrivare alla dedicazione e al battesimo

PERCHÉ È IMPORTANTE: Per essere approvato da Geova, chi studia la Bibbia deve dedicare la propria vita a lui e battezzarsi (1Pt 3:21). Vivendo in modo coerente con la sua dedicazione riceverà protezione spirituale (Sl 91:1, 2). Un cristiano si dedica a Geova, non a un essere umano, a un’opera o a un’organizzazione. Chi studia deve quindi imparare ad amare Dio e a provare gratitudine per lui (Ro 14:7, 8).

COME FARE:

  • Durante lo studio, parliamo di cosa rivelano su Geova le informazioni trattate. Diamo risalto all’importanza di leggere la Bibbia ogni giorno e di pregare Geova “incessantemente” (1Ts 5:17; Gc 4:8).

  • Incoraggiamo lo studente a porsi la meta di dedicarsi e battezzarsi. Aiutiamolo a raggiungere obiettivi intermedi come commentare alle adunanze o dare testimonianza a vicini e colleghi di lavoro. Teniamo presente che Geova non costringe nessuno a servirlo. La dedicazione è una decisione personale (De 30:19, 20).

  • Motiviamo chi studia a fare i cambiamenti necessari per piacere a Geova e diventare idoneo per il battesimo (Pr 27:11). Fattori caratteriali e abitudini potrebbero essere profondamente radicati in lui e per questo potrebbe aver bisogno di un aiuto costante per riuscire a togliere la vecchia personalità e rivestire la nuova (Ef 4:22-24). Mostriamogli dalla Torre di Guardia articoli della serie “La Bibbia ha cambiato la loro vita”.

  • Parliamogli della gioia che proviamo servendo Geova (Isa 48:17, 18).