Per i genitori cristiani non c’è gioia più grande che vedere i propri figli ‘rinnegare sé stessi, prendere il loro palo di tortura e seguire di continuo’ Gesù (Mr 8:34; 3Gv 4). Cosa possono fare i genitori per aiutare i propri figli a seguire Gesù, dedicare la loro vita a Geova e battezzarsi? Quali sono alcuni fattori che permettono di capire se un figlio è pronto per l’importante passo del battesimo?

Dopo aver letto “Un messaggio per i genitori cristiani” alle pagine 165 e 166 del libro Organizzati per fare la volontà di Geova, rispondi alle seguenti domande:

  1. Cosa implica essere un discepolo?

  2. Cosa dovrebbero insegnare i genitori ai figli?

  3. In base alla loro età, in che modo i figli dovrebbero applicare i princìpi esposti nei seguenti passi biblici così da essere idonei per il battesimo?