I capitoli 8 e 9 di Matteo si concentrano su parte del ministero che Gesù svolse in Galilea. Quando guarì le persone, Gesù dimostrò la sua potenza. Ma soprattutto dimostrò il suo grande amore e la sua compassione per gli altri.

  1. Gesù guarì un lebbroso (Mt 8:1-3)

  2. Gesù guarì il servo di un ufficiale dell’esercito (Mt 8:5-13)

    Guarì la suocera di Pietro (Mt 8:14, 15)

    Espulse demòni e guarì chi stava male (Mt 8:16, 17)

  3. Gesù espulse demòni insolitamente violenti e li mandò in un branco di porci (Mt 8:28-32)

  4. Gesù guarì un uomo che era paralizzato (Mt 9:1-8)

    Guarì una donna che aveva toccato la sua veste e risuscitò la figlia di Iairo (Mt 9:18-26)

    Guarì due ciechi e un muto (Mt 9:27-34)

  5. Gesù girò per città e villaggi guarendo ogni sorta di malattia e ogni sorta di infermità (Mt 9:35, 36)

Come posso mostrare più amore e compassione a chi mi sta intorno?