Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al sommario

Salmi 76:1-12

SOMMARIO

  • Trionfo di Dio sui nemici di Sion

    • Dio salva i mansueti (9)

    • L’orgoglio dei nemici verrà umiliato (12)

Al direttore del coro. Per strumenti a corda. Melodia di Àsaf.+ Canto. 76  Dio è ben noto in Giuda,+il suo nome è grande in Israele.+   La sua tenda è a Sàlem,+la sua dimora in Sìon.+   Là spezzò le frecce infuocate dell’arco,lo scudo, la spada e le armi da guerra.+ (Sela)   Tu risplendi luminoso,*sei più maestoso dei monti ricchi di selvaggina.   I coraggiosi sono stati depredati,+si sono addormentati;i guerrieri sono rimasti tutti inermi.+   Alla tua minaccia, o Dio di Giacobbe,sono caduti in un sonno profondo sia chi guida il carro sia il cavallo.+   Tu solo incuti timore.+ Chi può resistere al tuo furore?+   Dal cielo pronunciasti il giudizio.+ La terra ebbe paura e tacque+   quando Dio si accinse a eseguire il giudizio,per salvare tutti i mansueti della terra.+ (Sela) 10  Il furore degli uomini risulterà alla tua lode;+con ciò che rimane del loro furore ti adornerai. 11  Fate voti a Geova vostro Dio e adempiteli;+tutti quelli dei territori vicini portino il loro dono con timore.+ 12  Egli umilierà l’orgoglio* dei capi. Egli ispira timore ai re della terra.

Note in calce

O “sei avvolto di luce”.
Lett. “spirito”.