Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al sommario

Primo libro delle Cronache 7:1-40

SOMMARIO

  • Discendenti di Issacar (1-5), di Beniamino (6-12), di Neftali (13), di Manasse (14-19), di Efraim (20-29) e di Aser (30-40)

7  I figli di Ìssacar furono Tola, Pua, Iasùb e Simròn,+ quattro.  I figli di Tola furono Uzzi, Refaìa, Ierièl, Iamài, Ibsàm e Semuèl, capi delle loro case paterne. Da Tola discesero valorosi guerrieri, che ai giorni di Davide ammontavano a 22.600.  I discendenti* di Uzzi furono Izraìa e i figli di Izraìa, ovvero Michele, Abdìa, Gioele e Issìa; tutti e cinque erano capi.  Con loro, in base alla loro discendenza, secondo le loro case paterne, c’erano 36.000 soldati nel loro esercito pronto alla guerra, perché avevano molte mogli e molti figli.  E i loro fratelli di tutte le famiglie di Ìssacar erano valorosi guerrieri, 87.000 secondo la registrazione genealogica.+  I figli di Beniamino+ furono Bela,+ Bècher+ e Iediaèl,+ tre.  I figli di Bela furono Ezbòn, Uzzi, Uzzièl, Ierimòt e Iri, cinque, capi delle loro case paterne, valorosi guerrieri; secondo la loro registrazione genealogica erano 22.034.+  I figli di Bècher furono Zemìra, Iòas,* Elièzer, Elioenài, Omri, Ieremòt, Abìa, Anatòt e Alèmet; tutti questi furono i figli di Bècher.  La registrazione genealogica dei loro discendenti in base ai capi delle case paterne incluse 20.200 valorosi guerrieri. 10  I figli di Iediaèl+ furono Bilàn e i figli di Bilàn, ovvero Ieùs, Beniamino, Èud, Chenàana, Zetàn, Tàrsis e Aisàar. 11  Tutti questi furono i figli di Iediaèl, capi delle loro case paterne, 17.200 valorosi guerrieri pronti ad andare in guerra con l’esercito. 12  I suppìm e gli uppìm furono i figli di Ir;+ gli usìm furono i figli di Ahèr. 13  I figli di Nèftali+ furono Iazièl, Guni, Ièzer e Sallùm, discendenti* di Bila.+ 14  I figli di Manasse:+ Asrièl, che fu partorito dalla sua concubina sira (lei partorì Machìr,+ padre di Gàlaad; 15  Machìr prese moglie per Uppìm e per Suppìm, e il nome di sua sorella era Maàca); il secondo si chiamava Zelofèad,+ ma Zelofèad ebbe solo figlie.+ 16  Maàca, moglie di Machìr, partorì un figlio e gli mise nome Pères; il nome di suo fratello era Sères; e i suoi figli furono Ulàm e Rèchem. 17  Il figlio* di Ulàm fu Bedàn. Questi furono i figli di Gàlaad, figlio di Machìr, figlio di Manasse. 18  Sua sorella fu Ammolèchet, che partorì Isòd, Abièzer e Mala. 19  I figli di Semìda furono Aiàn, Sìchem, Lichi e Aniàm. 20  I figli di Èfraim+ furono Sutèla,+ Bèred suo figlio, Tàat suo figlio, Eleàda suo figlio, Tàat suo figlio, 21  Zabàd suo figlio, Sutèla suo figlio, Èzer ed Eleàd. Gli uomini di Gat+ nati nel paese li uccisero perché erano scesi a prendere il loro bestiame. 22  Il loro padre Èfraim fece lutto per molti giorni, e i suoi fratelli vennero a confortarlo. 23  In seguito ebbe rapporti con sua moglie, che rimase incinta e partorì un figlio. Lui gli mise nome Berìa,* perché lei aveva partorito in un periodo di calamità per la sua casa. 24  E sua figlia fu Seèra, che edificò Bet-Òron Inferiore,+ Bet-Òron Superiore+ e Uzzèn-Seèra. 25  E ci furono Refa suo figlio, Rèsef, Tela suo figlio, Tàan suo figlio, 26  Ladàn suo figlio, Ammiùd suo figlio, Elisàma suo figlio, 27  Nun suo figlio e Giosuè*+ suo figlio. 28  La loro proprietà e i loro insediamenti furono Bètel+ e i suoi villaggi,* e a est Naaràn, e a ovest Ghèzer e i suoi villaggi, e Sìchem e i suoi villaggi, fino ad Aìia* e ai suoi villaggi; 29  e accanto ai discendenti di Manasse, Bet-Seàn+ e i suoi villaggi, Taanàc+ e i suoi villaggi, Meghiddo+ e i suoi villaggi, Dor+ e i suoi villaggi. In queste località vivevano i discendenti di Giuseppe, figlio di Israele. 30  I figli di Àser furono Imna, Isva, Isvi, Berìa+ e la loro sorella Sera.+ 31  I figli di Berìa furono Hèber e Malchièl, padre di Birzàit. 32  Hèber generò Iaflèt, Somèr, Otàm e la loro sorella Sua. 33  I figli di Iaflèt furono Pasàc, Bimàl e Asvàt. Questi furono i figli di Iaflèt. 34  I figli di Sèmer* furono Ahi, Roga, Ieùbba e Àram. 35  I figli di suo fratello Èlem* furono Zofa, Imna, Sèles e Amàl. 36  I figli di Zofa furono Sua, Arnèfer, Suàl, Beri, Imra, 37  Bèzer, Hod, Samma, Silsa, Itràn e Beèra. 38  I figli di Ièter furono Iefùnne, Pispa e Ara. 39  I figli di Ulla furono Ara, Annièl e Rìzia. 40  Tutti questi furono i figli di Àser, capi delle loro case paterne, guerrieri scelti e valorosi, capi dei capi. Secondo la registrazione genealogica,+ il numero dei loro uomini nell’esercito pronto alla guerra ammontava a 26.000.+

Note in calce

Lett. “figli”.
O “Jòas”.
Lett. “figli”.
Lett. “figli”.
Significa “con calamità”.
Significa “Geova è salvezza”.
O “villaggi circostanti”, “borgate dipendenti”.
O forse “Gaza”, ma non la Gaza in Filistèa.
Chiamato Somèr nel v. 32.
Probabilmente lo stesso uomo chiamato Otàm nel v. 32.