MARITI/PADRI

“Allo stesso modo i mariti devono amare le mogli come il proprio corpo. L’uomo che ama sua moglie ama sé stesso; nessuno infatti ha mai odiato il proprio corpo, ma lo nutre e se ne prende cura [...]. Ciascuno di voi deve amare sua moglie come ama sé stesso”.

Efesini 5:28, 29, 33

“Padri, non irritate i vostri figli, ma continuate a crescerli nella disciplina e nell’istruzione di Geova”.

Efesini 6:4

MOGLI

“La moglie deve avere profondo rispetto per il marito”.

Efesini 5:33

“Mogli, siate sottomesse ai vostri mariti, come è appropriato nel Signore”.

Colossesi 3:18

 FIGLI

“Figli, siate ubbidienti ai vostri genitori secondo la volontà del Signore, perché questo è giusto. ‘Onora tuo padre e tua madre’ è il primo comandamento accompagnato da una promessa: ‘Perché ti vada bene e tu possa vivere a lungo sulla terra’”.

Efesini 6:1-3

“Figli, siate ubbidienti ai vostri genitori in ogni cosa, perché questo è gradito al Signore”.

Colossesi 3:20