Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture (edizione per lo studio)

Salmi 89:1-52

Maschìl.* Di Etàn+ l’ezraita. 89  Canterò per sempre l’amore leale di Geova. La mia bocca farà conoscere la tua fedeltà a tutte le generazioni,   perché ho detto: “L’amore leale resisterà* per l’eternità;+hai fondato saldamente la tua fedeltà nei cieli”.   “Ho concluso un patto con il mio eletto;+ho fatto un giuramento a Davide, mio servitore:+   ‘Stabilirò saldamente la tua discendenza*+ per sempre,e renderò solido il tuo trono di generazione in generazione’”.+ (Sela)   O Geova, i cieli celebreranno le tue meraviglie,la tua fedeltà nella congregazione dei santi.   Chi nei cieli può essere paragonato a Geova?+ Chi è come Geova tra i figli di Dio?+   Dio è grandemente temuto nell’assemblea dei santi;+è supremo e maestoso* per tutti quelli che gli sono intorno.+   O Geova, Dio degli eserciti,chi è potente come te, o Iah?+ La tua fedeltà ti circonda.+   Tu domini la furia del mare,+e quando le sue onde s’innalzano tu le plachi.+ 10  Hai sconfitto Ràab,+ l’hai ferito a morte.+ Con il tuo forte braccio hai disperso i tuoi nemici.+ 11  I cieli sono tuoi, e tua è anche la terra;+tu hai fondato il mondo+ e tutto ciò che contiene. 12  Il nord e il sud li hai creati tu;il Tàbor+ e l’Èrmon+ lodano gioiosi il tuo nome. 13  Il tuo braccio è potente,+la tua mano è forte,+la tua destra è innalzata.+ 14  Giustizia e diritto sono la base del tuo trono;+amore leale e fedeltà stanno davanti a te.+ 15  Felice è il popolo che si unisce al grido di gioia.+ O Geova, il tuo popolo cammina nella luce del tuo volto. 16  Si rallegra tutto il giorno a motivo del tuo nome,e a motivo della tua giustizia è esaltato. 17  Tu sei la gloria della sua forza.+ Con la tua approvazione la nostra potenza* viene esaltata,+ 18  perché il nostro scudo appartiene a Geova,e il nostro re al Santo d’Israele.+ 19  Un tempo parlasti ai tuoi leali in una visione e dicesti: “Ho dato forza a un potente;+ho esaltato fra il popolo un eletto.+ 20  Ho trovato Davide, mio servitore;+l’ho unto con il mio olio santo.+ 21  La mia mano lo sosterrà;+il mio braccio lo rafforzerà. 22  Nessun nemico esigerà da lui un tributo;nessun malvagio lo opprimerà.+ 23  Farò a pezzi i suoi avversari davanti a lui;+abbatterò quelli che lo odiano.+ 24  La mia fedeltà e il mio amore leale sono con lui,+e nel mio nome la sua potenza* sarà esaltata. 25  Metterò la sua mano* sul mare,e la sua destra sui fiumi.+ 26  Mi invocherà dicendo: ‘Tu sei mio Padre,il mio Dio e la Roccia della mia salvezza’.+ 27  Farò di lui il primogenito,+il più alto dei re della terra.+ 28  L’amore leale che provo per lui durerà per sempre,+e il mio patto con lui non sarà mai infranto.+ 29  Stabilirò la sua discendenza* per sempre,e renderò il suo trono duraturo come i cieli.+ 30  Se i suoi figli lasceranno la mia leggee non seguiranno le mie norme,* 31  se violeranno i miei decretie non osserveranno i miei comandamenti, 32  allora punirò la loro disubbidienza* con la verga+e il loro errore con la fustigazione. 33  Ma non ritirerò mai da lui il mio amore leale,+né verrò meno alla mia promessa.* 34  Non infrangerò il mio patto,+né ritratterò quello che ho detto.+ 35  Ho giurato sulla mia santità una volta per sempre;non dirò menzogne a Davide.+ 36  La sua discendenza* durerà per sempre;+il suo trono durerà davanti a me come il sole.+ 37  Sarà saldamente stabilito per sempre come la luna,testimone fedele nei cieli”. (Sela) 38  Ma tu, tu hai respinto il tuo unto e lo hai rigettato;+ti sei infuriato contro di lui. 39  Hai rinnegato il patto con il tuo servitore;hai profanato la sua corona* gettandola a terra. 40  Hai abbattuto tutte le sue mura* di pietra;hai ridotto in rovina le sue fortificazioni. 41  È saccheggiato da chiunque passi;è disprezzato dai suoi vicini.+ 42  Hai dato la vittoria* ai suoi avversari;+hai fatto rallegrare tutti i suoi nemici. 43  Hai anche respinto la sua spada;gli hai fatto perdere terreno in battaglia. 44  Gli hai tolto il suo splendoree hai scagliato a terra il suo trono. 45  Hai abbreviato i giorni della sua giovinezza;lo hai vestito di vergogna. (Sela) 46  Fino a quando, o Geova, ti nasconderai? Per sempre?+ Il tuo furore continuerà ad ardere come un fuoco? 47  Ricorda quanto è breve la mia vita.+ È senza scopo che hai creato tutti gli uomini? 48  Quale uomo può vivere senza vedere mai la morte?+ Chi può salvare sé stesso* dalla mano della Tomba?* (Sela) 49  O Geova, dov’è il tuo amore leale* di un tempo,quello che giurasti a Davide nella tua fedeltà?+ 50  Ricorda, o Geova, gli scherni rivolti ai tuoi servitori;ricorda come devo sopportare* gli scherni di tutti i popoli, 51  e come i tuoi nemici hanno insultato, o Geova,ogni passo del tuo unto. 52  Geova sia lodato per sempre! Amen e amen.+

Note in calce

O “sarà reso stabile”.
Lett. “seme”.
O “tremendo”.
Lett. “corno”.
Lett. “corno”.
O “autorità”.
Lett. “seme”.
O “giudizi”.
O “ribellione”.
Lett. “né mi mostrerò falso nella mia fedeltà”.
Lett. “seme”.
O “diadema”.
O “ripari”.
Lett. “hai alzato la destra”.
O “la sua anima”.
O “Scèol”, cioè il luogo simbolico in cui si trovano i morti. Vedi Glossario.
O “atti di amore leale”.
Lett. “portare nel mio petto”.

Approfondimenti

Galleria multimediale