Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture (edizione per lo studio)

Salmi 75:1-10

Al direttore del coro. Sulla melodia “Non ridurre in rovina”. Di Àsaf.+ Canto. 75  Rendiamo grazie a te, o Dio, rendiamo grazie a te. Il tuo nome è vicino+e vengono annunciate le tue opere meravigliose.   Dici: “Dopo aver fissato un tempo per giudicare,giudico con giustizia.   Quando la terra e tutti i suoi abitanti tremarono,*fui io a tenerne salde le colonne”. (Sela)   A quelli che si vantano dico: “Non vantatevi!”,e ai malvagi: “Non esaltate la vostra potenza!*   Non esaltate così tanto la vostra potenza,*e non parlate con arroganza!   L’esaltazione non vienené dall’est né dall’ovest né dal sud,   perché è Dio il Giudice.+ Egli abbassa un uomo e ne innalza un altro.+   Nella mano di Geova c’è un calice+con vino spumeggiante pieno di spezie. Egli sicuramente lo verseràe tutti i malvagi della terra lo berranno fino all’ultima goccia”.*+   Ma io ne parlerò per sempre;canterò lodi* all’Iddio di Giacobbe, 10  il quale dice: “Abbatterò del tutto la potenza* dei malvagi,ma la potenza* dei giusti sarà esaltata”.

Note in calce

Lett. “si dissolsero”.
Lett. “corno”.
Lett. “corno”.
Lett. “fino alla feccia”.
O “suonerò melodie”.
Lett. “corni”.
Lett. “corni”.

Approfondimenti

Galleria multimediale