Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture (edizione per lo studio)

Salmi 70:1-5

Al direttore del coro. Di Davide, per far ricordare. 70  O Dio, liberami;o Geova, corri in mio aiuto.+   Siano svergognati e umiliatiquelli che attentano alla mia vita.* Fuggano coperti di disonorequelli che godono della mia calamità.   Indietreggino pieni di vergognaquelli che dicono: “Ben ti sta!”   Ma quelli che ti ricercanoesultino e si rallegrino a motivo tuo.+ Quelli che amano i tuoi atti di salvezzadicano sempre: “Sia magnificato Dio!”   Io sono povero e indifeso.+ O Dio, agisci presto in mio favore.+ Tu sei il mio aiuto e il mio liberatore.+ O Geova, non tardare.+

Note in calce

O “anima”.

Approfondimenti

Galleria multimediale