Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture (edizione per lo studio)

Salmi 65:1-13

Al direttore del coro. Melodia di Davide. Canto. 65  A te spetta la lode in Sìon, o Dio;+adempiremo i voti fatti a te.+   O tu che ascolti le preghiere,* da te verrà ogni tipo di persona.*+   Mi sento schiacciato dai miei errori,+ma tu copri le nostre trasgressioni.+   Felice è colui che scegli e fai avvicinareperché risieda nei tuoi cortili.+ Noi ci sazieremo della bontà della tua casa,+il tuo santo tempio.*+   Ci risponderai con impressionanti atti+ di giustizia,o Dio della nostra salvezza;in te confidano ai confini della terra+e nei mari più lontani.   Tu* hai reso stabili i monti con il tuo potere;tu* sei rivestito di potenza.+   Tu* plachi i mari impetuosi,+il fragore delle loro onde e il tumulto delle nazioni.+   Gli abitanti di luoghi remoti saranno impressionati dai tuoi segni.+ Da oriente a occidente farai gridare tutti di gioia.   Ti prendi cura della terra,la rendi feconda* e ricca in abbondanza.+ Il ruscello da Dio è pieno d’acqua. Provvedi grano agli uomini.+ È così che hai preparato la terra. 10  Ne inzuppi i solchi, ne spiani le zolle;l’ammorbidisci con acquazzoni, ne benedici il frutto.+ 11  Coroni l’anno con la tua bontà;i tuoi sentieri traboccano d’abbondanza.*+ 12  I pascoli del deserto* continuano a traboccare,*+e i colli si rivestono di gioia;+ 13  i prati si coprono di greggi,e le valli* si ammantano di grano;+urlano in trionfo e cantano.+

Note in calce

O “Uditore di preghiera”.
Lett. “ogni carne”.
O “santuario”.
Lett. “egli”.
Lett. “egli”.
Lett. “egli”.
Lett. “la fai traboccare”.
Lett. “stillano pinguedine”.
Lett. “stillare”.
O “bassopiani”.

Approfondimenti

Galleria multimediale