Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture (edizione per lo studio)

Salmi 27:1-14

Di Davide. 27  Geova è la mia luce+ e la mia salvezza. Di chi avrò timore?+ Geova è la fortezza della mia vita.+ Di chi avrò terrore?   Quando uomini malvagi mi attaccarono per divorare la mia carne,+furono loro, miei avversari e nemici, a inciampare e cadere.   Anche se contro di me si accampasse un esercito,il mio cuore non temerà.+ Anche se contro di me scoppiasse una guerra,rimarrò comunque fiducioso.   Una cosa ho chiesto a Geova,questo è il mio desiderio:che io possa dimorare nella casa di Geova tutti i giorni della mia vita,+per contemplare quanto è meraviglioso* Geovae guardare con apprezzamento* il suo tempio.*+   Egli infatti mi offrirà riparo nel giorno della calamità;+mi nasconderà nel suo luogo segreto, nella sua tenda;+mi metterà in alto su una roccia.+   Ora tengo la testa alta, al di sopra dei nemici che mi circondano;offrirò sacrifici presso la sua tenda con grida di gioia;canterò lodi* a Geova.   O Geova, ascoltami quando ti invoco;+mostrami favore e rispondimi.+   Facendo eco alle tue parole, il mio cuore ha detto: “Ricercate la mia faccia”.* O Geova, ricercherò la tua faccia;+   tu non nasconderla da me.+ Non respingere il tuo servitore nella tua ira. Tu sei il mio aiuto.+ Non lasciarmi, non abbandonarmi, mio Dio di salvezza. 10  Anche se mio padre e mia madre mi abbandonassero,+Geova stesso mi accoglierebbe.+ 11  O Geova, indicami la tua via;+guidami nel sentiero della rettitudine per proteggermi dai nemici. 12  Non consegnarmi ai miei avversari:*+falsi testimoni mi accusano+e mi minacciano con violenza. 13  Che ne sarebbe stato di me,se non avessi avuto la certezza di vedere la bontà di Geova nella terra dei viventi?*+ 14  Spera in Geova,+sii coraggioso e sia forte il tuo cuore.+ Spera in Geova!

Note in calce

O “la piacevolezza di”.
O “meditare”.
O “santuario”.
O “suonerò melodie”.
O “favore”.
O “all’anima dei miei avversari”.
O forse “Di sicuro ho la certezza di poter vedere la bontà di Geova nella terra dei viventi”.

Approfondimenti

Galleria multimediale