Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture (edizione per lo studio)

Seconda lettera a Timoteo 3:1-17

3  Ma sappi questo: negli ultimi giorni+ ci saranno tempi difficili.  Infatti gli uomini saranno egoisti,* attaccati al denaro,* gradassi, superbi, bestemmiatori, disubbidienti ai genitori, ingrati, sleali,  snaturati,* non disposti a nessun accordo, calunniatori, senza autocontrollo, spietati, senza amore per la bontà,  traditori, testardi, pieni d’orgoglio, amanti dei piaceri piuttosto che di Dio,  persone con una parvenza di religiosità, della quale però rinnegano il potere;+ da loro allontànati.  In mezzo a questi sorgono uomini che si insinuano scaltramente nelle case e abbindolano deboli donne cariche di peccati, in balìa di vari desideri,  che stanno sempre lì a imparare ma che non sono mai in grado di giungere all’accurata conoscenza della verità.  Proprio come Ianne e Iambre si opposero a Mosè, così anche loro continuano a opporsi alla verità. Questi uomini sono mentalmente corrotti, disapprovati riguardo alla fede.  Tuttavia, non andranno molto lontano, perché la loro follia* sarà chiarissima a tutti, come nel caso di quei due uomini.+ 10  Tu invece hai seguito attentamente il mio insegnamento, la mia condotta,+ i miei obiettivi, la mia fede, la mia pazienza, il mio amore, la mia perseveranza, 11  le mie persecuzioni e le mie sofferenze, come quelle che ho affrontato ad Antiòchia,+ a Icònio+ e a Listra.+ Ho sopportato queste persecuzioni, e da tutte quante il Signore mi ha liberato.+ 12  Infatti tutti quelli che desiderano vivere con devozione a Dio* uniti a Cristo Gesù saranno perseguitati.+ 13  Ma i malvagi e gli impostori andranno di male in peggio, sviando ed essendo sviati.+ 14  Tu, comunque, rimani fermo nelle cose che hai imparato e sei stato persuaso a credere,+ perché sai da chi le hai imparate, 15  ed è dall’infanzia+ che conosci gli scritti sacri,+ i quali possono darti la saggezza che conduce alla salvezza mediante la fede in Cristo Gesù.+ 16  Tutta la Scrittura è ispirata da Dio+ ed è utile per insegnare,+ per riprendere, per correggere e per disciplinare nella giustizia,+ 17  affinché l’uomo di Dio sia del tutto competente, ben preparato per ogni opera buona.

Note in calce

O “amanti di sé stessi”.
O “amanti del denaro”.
O “privi di affetto naturale”.
O “stoltezza”.
O “santa devozione”.

Approfondimenti

Galleria multimediale