Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Bibbia online | TRADUZIONE DEL NUOVO MONDO DELLE SACRE SCRITTURE

Tito 3:1-15

3  Continua a ricordare loro di essere sottoposti+ e di essere ubbidienti ai governi e alle autorità come governanti,+ di essere pronti per ogni opera buona,+  di non parlare ingiuriosamente di nessuno, di non essere bellicosi,*+ di essere ragionevoli,*+ mostrando ogni mitezza verso tutti gli uomini.+  Poiché anche noi fummo una volta insensati, disubbidienti, essendo sviati, essendo schiavi di vari desideri e piaceri, vivendo con malizia e invidia, odiosi, odiandoci gli uni gli altri.+  Comunque, quando si manifestò+ la benignità+ e l’amore per l’uomo* da parte del nostro Salvatore,+ Dio,  non per opere+ di giustizia che noi avessimo compiuto,+ ma secondo la sua misericordia+ egli ci salvò per mezzo del bagno+ che ci portò alla vita*+ e per mezzo del nostro rinnovamento mediante lo spirito santo.+  Egli versò riccamente questo [spirito] su di noi per mezzo di Gesù Cristo nostro Salvatore,+  affinché, dopo essere stati dichiarati giusti+ in virtù della sua immeritata benignità,+ divenissimo eredi+ secondo la speranza della vita eterna.+  Fedele è la parola,+ e riguardo a queste cose desidero che tu faccia di continuo ferme asserzioni, affinché quelli che hanno creduto in Dio rivolgano la mente a come mantenere opere eccellenti.+ Queste cose sono eccellenti e utili per gli uomini.  Ma evita le questioni stolte+ e le genealogie+ e le contese+ e le lotte relative alla Legge,+ poiché sono inutili e vane. 10  In quanto all’uomo che promuove una setta,*+ rigettalo+ dopo una prima e una seconda ammonizione,*+ 11  sapendo che tale uomo è stato pervertito* e pecca, essendo condannato da se stesso.+ 12  Quando ti avrò mandato Artema o Tichico,+ fa tutto il possibile per venire da me a Nicopoli, poiché ho deciso di svernarvi.+ 13  Fornisci con cura Zena, che è versato nella Legge,* e Apollo per il loro viaggio, affinché non manchi loro nulla.+ 14  Ma anche i nostri imparino a mantenere opere eccellenti in modo da soddisfare le loro urgenti necessità,+ affinché non siano infruttuosi.+ 15  Tutti quelli che sono con me ti mandano i loro saluti.+ Dà i miei saluti a quelli che hanno affetto per noi nella fede. L’immeritata benignità sia con tutti voi.+

Note in calce

Lett. “essere non inclini a combattere”.
Lett. “arrendevoli”.
Lett. “la filantropia”. Gr. he filanthropìa. Cfr. nt. ad At 28:2, “umana”.
O, “bagno di rinascita”. Lett. “bagno di rigenerazione”. Gr. loutroù palingenesìas; lat. lavacrum regenerationis. Cfr. nt. a Mt 19:28.
“Che promuove una setta”: o, “settario”. Gr. hairetikòn; lat. hereticum.
Lett. “porre in mente”.
Lett. “è stato stravolto”.
“Che è versato nella Legge”: lett. “il giurista”. Gr. ton nomikòn.