Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Bibbia online | TRADUZIONE DEL NUOVO MONDO DELLE SACRE SCRITTURE

Salmo 147:1-20

147  Lodate Iah,*+ Poiché è bene innalzare melodie al nostro Dio;+ Poiché è piacevole, la lode è appropriata.+   Geova edifica Gerusalemme;+ Aduna i dispersi d’Israele.+   Sana+ quelli che hanno il cuore rotto,+ E fascia le loro parti dolenti.+   Conta il numero delle stelle;+ Le chiama tutte per nome.+   Il nostro Signore* è grande e abbondante in potenza;+ Il suo intendimento è oltre ogni dire.+   Geova dà sollievo ai mansueti;+ Abbassa a terra i malvagi.+   Rispondete a Geova con rendimento di grazie;+ Innalzate sull’arpa melodie al nostro Dio,+   Colui che copre i cieli di nubi,+ Colui che prepara la pioggia per la terra,+ Colui che fa germogliare sui monti erba verde.+   Alle bestie dà il loro cibo,+ Ai giovani corvi* che continuano a chiamare.+ 10  Non si diletta della potenza del cavallo,+ Né delle gambe dell’uomo* si compiace.+ 11  Geova si compiace di quelli che lo temono,+ Di quelli che aspettano la sua amorevole benignità.+ 12  Celebra Geova,+ o Gerusalemme. Loda il tuo Dio, o Sion.+ 13  Poiché egli ha reso forti le sbarre delle tue porte; Ha benedetto i tuoi figli in mezzo a te.+ 14  Pone la pace nel tuo territorio;+ Col grasso* del frumento continua a saziarti.+ 15  Manda il suo detto alla terra;+ La sua parola corre rapidamente. 16  Dà la neve come lana;+ Sparge la brina proprio come cenere.+ 17  Getta il suo ghiaccio come bocconi.+ Davanti al suo freddo chi può resistere?+ 18  Manda la sua parola+ e li scioglie. Fa soffiare il suo vento;*+ Scorrono le acque. 19  Annuncia la sua parola a Giacobbe,+ I suoi regolamenti+ e le sue decisioni giudiziarie a Israele.+ 20  Non ha fatto in tal modo a nessun’altra nazione;+ E in quanto alle [sue] decisioni giudiziarie, non le hanno conosciute.*+ Lodate Iah!+

Note in calce

Vedi nt. a 104:35.
“Il nostro Signore”: ebr. ʼAdhohnèhnu, pl. di ʼAdhòhn, per indicare eccellenza, e con gli aggettivi “grande” e “abbondante” al sing.
Lett. “figli del corvo”.
‘L’uomo’: ebr. haʼìsh.
O, “con la parte migliore”.
“Il suo vento”: ebr. ruchòh; gr. pnèuma; lat. spiritus. Cfr. nt. a 146:4, “spirito”; nt. a Ge 1:2, “forza attiva”.
“E le sue decisioni giudiziarie non ha fatto conoscere loro”, TLXXSyVg.