Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Bibbia online | TRADUZIONE DEL NUOVO MONDO DELLE SACRE SCRITTURE

Salmo 142:1-7

Maschil.* Di Davide, quando si trovava nella caverna.+ Preghiera. 142  Con la mia voce invocavo l’aiuto di Geova;+ Con la mia voce, a Geova gridavo per [ottenere] favore.+   Dinanzi a lui versavo la mia preoccupazione;+ Dinanzi a lui continuai a dichiarare la mia propria angustia,+   Quando il mio spirito+ venne meno dentro di me. Quindi tu stesso conoscesti la mia via.+ Nel sentiero che percorro+ Hanno nascosto una trappola per me.+   Guarda a destra e vedi Che non c’è nessuno che mi riconosca.+ Il mio luogo per la fuga è perito da me;+ Non c’è nessuno che domandi della mia anima.+   Invocai il tuo aiuto, o Geova.+ Dissi: “Tu sei il mio rifugio,+ La mia parte+ nel paese dei viventi”.+   Presta attenzione al mio grido d’implorazione,+ Poiché mi sono molto impoverito.+ Liberami dai miei persecutori,+ Poiché sono più forti di me.+   Fa uscire la mia anima dalla medesima segreta+ Per lodare il tuo nome.+ Si radunino intorno a me i giusti,+ Perché tu mi tratti appropriatamente.+

Note in calce

Vedi nt. a 32:sopr.