Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

Salmo 138:1-8

Di Davide. 138  Ti loderò con tutto il mio cuore.+Di fronte ad altri dèi* ti innalzerò melodie.+   Mi inchinerò verso il tuo santo tempio,+E loderò il tuo nome,+A motivo della tua amorevole benignità*+ e a motivo della tua verità.*+Poiché hai magnificato il tuo detto+ perfino al di sopra di tutto il tuo nome.+   Nel giorno in cui chiamai, pure mi rispondevi;+Mi rendevi intrepido nella mia anima con forza.+   Tutti i re della terra ti loderanno, o Geova,+Poiché avranno udito i detti della tua bocca.   E canteranno le vie di Geova,+Poiché la gloria di Geova è grande.+   Poiché Geova è alto, eppure vede l’umile;+Ma conosce l’altero solo da lontano.+   Se devo camminare in mezzo all’angustia, tu mi conserverai in vita.+A causa dell’ira* dei miei nemici stenderai la tua mano,+E la tua destra mi salverà.+   Geova stesso completerà ciò che è in mio favore.+O Geova, a tempo indefinito è la tua amorevole benignità.+Non abbandonare le opere delle tue proprie mani.+

Note in calce

“Dèi”: ebr. ʼelohìm; LXXVg, “angeli”; Sy, “re”; T, “giudici”.
O, “amore leale”.
“Tua verità (fedeltà; veracità)”: ebr. ʼamittèkha (da ʼemèth).
O, “Contro l’ira”.