Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al sommario

Salmo 125:1-5

Canto delle ascese.* 125  Quelli che confidano in Geova+Sono come il monte Sion,+ che non si può far vacillare, ma dimora fino a tempo indefinito.+   Gerusalemme: come i monti le sono tutt’intorno,+Così Geova è tutt’intorno al suo popolo+Da ora in poi e a tempo indefinito.+   Poiché lo scettro di malvagità non continuerà a riposare+ sulla sorte dei giusti,Affinché i giusti non stendano la mano su alcuna iniquità.+   Oh fa il bene, o Geova, ai buoni,+Anche a quelli che sono retti nel loro cuore.+   In quanto a quelli che si volgono alle loro strade perverse,+Geova li farà andare con coloro che praticano ciò che è nocivo.+Ci sarà pace su Israele.+

Note in calce

O, “dei gradini”. Vedi nt. a 120:sopr.