Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Bibbia online | TRADUZIONE DEL NUOVO MONDO DELLE SACRE SCRITTURE

Isaia 63:1-19

63  Chi è costui che viene da Edom,+ con vesti di colori brillanti da Bozra,+ costui che è onorevole nel suo abito, che marcia nell’abbondanza della sua potenza? “Io, che parlo nella giustizia,+ che abbondo [nella potenza] per salvare”.+  Perché il tuo abito è rosso, e le tue vesti sono simili a quelle di uno che pigia nello strettoio?+  “Ho pigiato da solo la vasca del vino,+ mentre con me non c’era nessun uomo* dei popoli. E li pigiavo nella mia ira,+ e li calpestavo nel mio furore.+ E gli spruzzi del loro sangue schizzavano sulle mie vesti,+ e ho contaminato tutti i miei abiti.  Poiché il giorno della vendetta è nel mio cuore,+ ed è venuto il medesimo anno dei miei ricomprati.  E guardavo, ma non c’era soccorritore; e mi mostravo stupito, ma non c’era nessuno che offrisse sostegno.+ Il mio braccio mi fornì dunque salvezza,+ e il mio furore+ fu ciò che mi sostenne.  E continuai a calcare i popoli nella mia ira,+ e li rendevo ebbri* col mio furore e facevo scorrere a terra gli spruzzi del loro sangue”.+  Menzionerò le amorevoli benignità* di Geova,+ le lodi di Geova, secondo tutto ciò che Geova ci ha reso,+ sì, l’abbondante bontà per la casa d’Israele+ che egli ha reso loro secondo le sue misericordie+ e secondo l’abbondanza delle sue amorevoli benignità.  E diceva: “Sicuramente essi sono il mio popolo,+ figli che non si mostreranno falsi”.+ Fu dunque per loro che divenne un Salvatore.+  Durante tutta la loro angustia fu angustioso per lui.*+ E il suo proprio messaggero personale* li salvò.+ Nel suo amore e nella sua compassione egli stesso li ricomprò,+ e li sollevava e li portava tutti i giorni di molto tempo fa.+ 10  Ma essi stessi si ribellarono+ e contristarono il suo spirito santo.+ Ora egli si mutò in loro nemico;+ egli stesso fece guerra contro di loro.+ 11  E uno* si ricordava dei giorni di molto tempo fa, di Mosè suo servitore:* “Dov’è Colui che li fece salire dal mare+ con i pastori* del suo gregge?+ Dov’è Colui che mise dentro di lui il Suo proprio spirito santo?+ 12  Colui che faceva andare il Suo bel braccio+ alla destra di Mosè; Colui che divideva le acque d’innanzi a loro+ per farsi un nome+ di durata indefinita; 13  Colui che li fece camminare attraverso le ondeggianti acque* così che, come un cavallo nel deserto, non inciamparono?+ 14  Proprio come quando una bestia stessa scende nella pianura della valle, il medesimo spirito di Geova li faceva riposare”.+ Così conducesti il tuo popolo per farti un bel nome.+ 15  Guarda dal cielo+ e vedi dalla tua alta dimora di santità e bellezza.+ Dove sono il tuo zelo+ e la tua piena potenza, la commozione delle tue parti interiori,+ e le tue misericordie?+ Verso di me si sono contenuti.*+ 16  Poiché tu sei nostro Padre;+ benché Abraamo stesso non ci abbia conosciuto e Israele stesso non ci riconosca, tu, o Geova, sei nostro Padre. Nostro Ricompratore* di molto tempo fa è il tuo nome.+ 17  Perché, o Geova, continui a farci vagare dalle tue vie? Perché indurisci il nostro cuore contro il timore di te?+ Torna per amore dei tuoi servitori, le tribù del tuo possedimento ereditario.+ 18  Per un po’ il tuo santo popolo+ ebbe possesso. I nostri propri avversari hanno calpestato il tuo santuario.+ 19  Per lungo tempo siamo divenuti come quelli sui quali tu non governasti, come quelli sui quali il tuo nome non era stato invocato.+

Note in calce

“Uomo”: ebr. ʼish.
“Li facevo a pezzi”, alcuni mss. ebr. e antiche ed. a stampa.
O, “gli atti di amore leale”.
Secondo il Mmargine e 17 mss.; M, “Durante tutta la loro angustia egli non fu un avversario”.
Lett. “E il messaggero della sua faccia”.
O, “egli”.
“Suo servitore”, Sy e alcuni mss. ebr.; 1QIsaMVg, “[e] del suo popolo”.
“I pastori”, 1QIsaMVg; TLXXSy e 11 mss. ebr., “il pastore”.
O, “attraverso le acque degli abissi”. Ebr. battehomòhth.
O, “misericordie, [che] si sono contenute anche verso di me?”
“Nostro Ricompratore (Redentore)”: per estensione, “Nostro Vindice (Vendicatore)”. Ebr. goʼalènu; lat. redemptor noster. Vedi ntt. a Gb 19:25 e Sl 19:14.