Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Bibbia online | TRADUZIONE DEL NUOVO MONDO DELLE SACRE SCRITTURE

Isaia 15:1-9

15  La dichiarazione solenne contro Moab:+ Perché nella notte è stata spogliata, la stessa Ar+ di Moab è stata ridotta al silenzio. Perché nella notte è stata spogliata, la stessa Chir+ di Moab è stata ridotta al silenzio.  Egli è salito alla Casa e a Dibon,*+ agli alti luoghi, al pianto. Su Nebo+ e su Medeba+ urla Moab stessa. Su tutte le teste in essa c’è calvizie;+ ogni barba è tagliata.  Nelle sue vie si sono cinti di sacco.+ Sui suoi* tetti+ e nelle sue pubbliche piazze tutti urlano, scendendo con pianto.+  Ed Esbon ed Eleale+ gridano. Fino a Iaaz+ si è udita la loro voce. Perciò gli stessi uomini armati di Moab continuano a urlare. La sua medesima anima ha tremato dentro di lui.  Il mio proprio cuore grida a causa dello stesso Moab.+ I suoi fuggiaschi giungono fino a Zoar+ [ed] Eglat-Selisia.+ Poiché sull’ascesa di Luhit+ si sale con pianto; poiché nella via di Oronaim+ levano il grido intorno alla catastrofe.  Poiché le medesime acque di Nimrim+ divengono assolute desolazioni. Poiché l’erba verde si è seccata, l’erba è pervenuta alla fine; nulla è divenuto verde.+  Perciò i resti e i loro beni accumulati che hanno riposto, continuano a portarli alla valle del torrente dei pioppi.  Poiché il grido ha fatto il giro del territorio di Moab.+ Il suo urlo giunge fino ad Eglaim; il suo urlo giunge fino a Beer-Elim,  perché le medesime acque di Dimon son divenute piene di sangue. Poiché su Dimon porrò altre cose, come un leone per gli scampati di Moab che scampano e per i rimasti del suolo.+

Note in calce

Secondo 1QIsaM; T, “alle case di Dibon”; Sy, “alla casa di Ribon”; Vg, “la casa e Dibon”.
Lett. “di lei”.