Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Bibbia online | TRADUZIONE DEL NUOVO MONDO DELLE SACRE SCRITTURE

Isaia 12:1-6

12  E in quel giorno+ di sicuro dirai: “Ti ringrazierò, o Geova, poiché [sebbene] ti adirassi con me, la tua ira gradualmente si ritirò,+ e mi confortavi.+  Ecco, Dio* è la mia salvezza.+ Confiderò e non avrò terrore;+ poiché Iah* Geova* è la mia forza+ e la [mia]* potenza,*+ ed è stato per me la salvezza”.+  Con esultanza di sicuro attingerete acqua alle sorgenti della salvezza.+  E in quel giorno certamente direte: “Rendete grazie a Geova!+ Invocate il suo nome.+ Fate conoscere fra i popoli le sue gesta.+ Menzionate che il suo nome dev’essere innalzato.+  Innalzate melodie a Geova,+ poiché ha fatto cose eccelse.+ Questo si fa conoscere in tutta la terra.*  “Strilla e grida di gioia, o abitatrice* di Sion, poiché grande in mezzo a te* è il Santo d’Israele”.+

Note in calce

“Dio”: ebr. ʼEl.
“Iah”: ebr. Yah. Vedi nt. a Eso 15:2, “Iah”; nt. a Sl 68:4.
“Iah Geova”: ebr. Yah Yehwàh. Questa combinazione ricorre solo qui e in 26:4.
“Mia”, 1QIsa-LXXSyVg e due mss. ebr.
O, “melodia”. LXXVg, “lode”. Vedi nt. a Eso 15:2, “potenza”.
O, “il paese”. Ebr. haʼàrets.
O, “popolazione”, femm. sing., considerata collettivamente come una donna.
“Te”, femm., riferito all’“abitatrice di Sion”.