Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Bibbia online | TRADUZIONE DEL NUOVO MONDO DELLE SACRE SCRITTURE

Deuteronomio 30:1-20

30  “E deve avvenire che quando tutte queste parole saranno venute su di te, la benedizione+ e la maledizione,+ che ti ho messo davanti, e le avrai richiamate in cuor tuo*+ fra tutte le nazioni dove Geova tuo Dio ti avrà disperso,+  e sarai tornato a Geova tuo Dio+ e avrai ascoltato la sua voce secondo tutto ciò che oggi ti comando, tu e i tuoi figli, con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima,+  Geova tuo Dio dovrà anche ricondurre i tuoi prigionieri*+ e mostrarti misericordia+ e radunarti di nuovo da tutti i popoli dove Geova tuo Dio ti avrà disperso.+  Se il tuo popolo disperso fosse all’estremità dei cieli, di là Geova tuo Dio ti radunerà e di là ti prenderà.+  Geova tuo Dio ti introdurrà veramente nel paese di cui presero possesso i tuoi padri, e certamente ne prenderai possesso; ed egli davvero ti farà del bene e ti moltiplicherà più dei tuoi padri.+  E Geova tuo Dio dovrà circoncidere il tuo cuore+ e il cuore della tua progenie,+ affinché tu ami Geova tuo Dio con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima per amore della tua vita.+  E Geova tuo Dio porrà certamente tutti questi giuramenti sui tuoi nemici e su quelli che ti odiano, i quali ti hanno perseguitato.+  “In quanto a te, ti volgerai e certamente ascolterai la voce di Geova e metterai in pratica tutti i suoi comandamenti che io oggi ti comando.+  E Geova tuo Dio ti farà realmente avere più che abbastanza in ogni opera della tua mano,+ nel frutto del tuo ventre e nel frutto dei tuoi animali domestici+ e nel frutto del tuo suolo,+ dando luogo a prosperità;+ perché Geova* esulterà di nuovo su di te per il bene, proprio come esultò sui tuoi antenati;+ 10  poiché tu ascolterai la voce di Geova tuo Dio in modo da osservare i suoi comandamenti e i suoi statuti scritti in questo libro della legge,+ perché tornerai a Geova tuo Dio con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima.+ 11  “Poiché questo comandamento che oggi ti comando non è troppo difficile per te, né è lontano.+ 12  Non è nei cieli, così che tu dica: ‘Chi ascenderà per noi nei cieli e ce lo prenderà, per farcelo udire perché lo mettiamo in pratica?’+ 13  Né è al di là del mare, così che tu dica: ‘Chi passerà al di là del mare e ce lo prenderà, per farcelo udire perché lo mettiamo in pratica?’ 14  Poiché la parola è molto vicina a te, nella tua propria bocca e nel tuo proprio cuore,+ perché tu la metta in pratica.+ 15  “Vedi, realmente oggi pongo davanti a te la vita e il bene, e la morte e il male.+ 16  [Se ascolterai i comandamenti di Geova tuo Dio,]* che oggi ti comando, in modo da amare Geova tuo Dio,+ da camminare nelle sue vie e da osservare i suoi comandamenti+ e i suoi statuti e le sue decisioni giudiziarie,+ allora di sicuro continuerai a vivere+ e a moltiplicarti, e Geova tuo Dio ti deve benedire nel paese al quale vai per prenderne possesso.+ 17  “Ma se il tuo cuore si volge indietro e non ascolti,+ e realmente ti lasci sedurre e ti inchini davanti ad altri dèi e li servi,+ 18  davvero vi dichiaro oggi che positivamente perirete.+ Non prolungherete i vostri giorni sul suolo verso il quale passi il Giordano per andare a prenderne possesso. 19  Veramente io prendo oggi a testimoni contro di voi i cieli e la terra,+ che ti ho messo davanti la vita e la morte,+ la benedizione+ e la maledizione;+ e devi scegliere la vita per continuare a vivere,+ tu e la tua progenie,+ 20  amando Geova* tuo Dio,+ ascoltando la sua voce e tenendoti stretto a lui;+ poiché egli è la tua vita e la lunghezza dei tuoi giorni,+ affinché tu dimori sul suolo che Geova giurò ai tuoi antenati Abraamo, Isacco e Giacobbe di dar loro”.+

Note in calce

O, “le avrai ricordate in cuor tuo”.
O, “la tua cattività”, riferito a un insieme di prigionieri.
Vedi App. 1C (1).
“Se ascolterai i comandamenti di Geova tuo Dio”, LXX; MSamSyVg omettono.
Vedi App. 1C (1).