Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Vai direttamente al sommario

Testimoni di Geova

Italiano

La Bibbia online | TRADUZIONE DEL NUOVO MONDO DELLE SACRE SCRITTURE

1 Cronache 2:1-55

2  Questi furono i figli d’Israele:+ Ruben,+ Simeone,+ Levi+ e Giuda,+ Issacar+ e Zabulon,+  Dan,+ Giuseppe+ e Beniamino,+ Neftali,+ Gad+ e Aser.+  I figli di Giuda furono Er+ e Onan+ e Sela.+ I tre gli nacquero dalla figlia di Sua, la cananea. Ed Er primogenito di Giuda fu cattivo agli occhi di Geova, tanto che egli lo mise a morte.+  E Tamar+ sua nuora gli partorì Perez+ e Zera. Tutti i figli di Giuda furono cinque.  I figli di Perez furono Ezron e Amul.+  E i figli di Zera+ furono Zimri ed Etan ed Eman e Calcol e Dara.+ Ce ne furono cinque in tutto.  E i figli di Carmi+ furono Acar* che diede l’ostracismo* a Israele,+ commettendo un atto d’infedeltà circa la cosa votata alla distruzione.+  E i figli di Etan+ furono Azaria.  E i figli di Ezron+ che gli nacquero furono Ierameel+ e Ram+ e Chelubai.* 10  In quanto a Ram, generò Amminadab.+ Amminadab, a sua volta, generò Naasson,+ capo principale dei figli di Giuda. 11  Naasson, a sua volta, generò Salma.+ Salma, a sua volta, generò Boaz.+ 12  Boaz, a sua volta, generò Obed.+ Obed, a sua volta, generò Iesse.+ 13  Iesse, a sua volta, generò il suo primogenito Eliab,+ e Abinadab+ il secondo, e Simea+ il terzo, 14  Netanel il quarto, Raddai il quinto, 15  Ozem il sesto, Davide+ il settimo. 16  E le loro sorelle furono Zeruia e Abigail;+ e i figli di Zeruia furono Abisai+ e Gioab+ e Asael,+ tre. 17  In quanto ad Abigail, partorì Amasa;+ e il padre di Amasa fu Ieter+ l’ismaelita. 18  In quanto a Caleb* figlio di Ezron,+ generò figli da Azuba sua moglie e da Ieriot; e questi furono i figli di lei: Ieser e Sobab e Ardon. 19  Alla fine Azuba morì. Caleb si prese dunque Efrat,+ che a suo tempo gli partorì Hur.+ 20  Hur, a sua volta, generò Uri.+ Uri, a sua volta, generò Bezalel.+ 21  Ed Ezron ebbe poi relazione con la figlia di Machir+ padre di Galaad.+ Ed egli stesso la prese quando egli aveva sessant’anni, ma essa gli partorì Segub. 22  Segub, a sua volta, generò Iair,+ che ebbe ventitré città+ nel paese di Galaad. 23  Più tardi Ghesur+ e la Siria+ presero loro Avvot-Iair,+ con Chenat+ e le sue borgate dipendenti,* sessanta città. Tutti questi furono i figli di Machir padre di Galaad. 24  E dopo la morte di Ezron+ a Caleb-Efrata, essendo Abia moglie di Ezron, essa gli partorì quindi Asur padre di Tecoa.+ 25  E i figli di Ierameel+ primogenito di Ezron furono Ram+ il primogenito e Buna e Oren e Ozem, Ahia.* 26  E Ierameel ebbe un’altra moglie, il cui nome era Atara. Essa fu la madre di Onam. 27  E i figli di Ram+ primogenito di Ierameel furono Maaz e Iamin ed Echer. 28  E i figli di Onam+ furono Sammai e Iada. E i figli di Sammai furono Nadab e Abisur. 29  E il nome della moglie di Abisur fu Abiail, che a suo tempo gli partorì Aban e Molid. 30  E i figli di Nadab+ furono Seled e Appaim. Ma Seled morì senza figli. 31  E i figli di Appaim furono Isi. E i figli di Isi furono Sesan;+ e i figli di Sesan, Alai. 32  E i figli di Iada fratello di Sammai furono Ieter e Gionatan. Ma Ieter morì senza figli. 33  E i figli di Gionatan furono Pelet e Zaza. Questi furono i figli di Ierameel. 34  E Sesan+ non ebbe figli, ma figlie. Ora Sesan aveva un servitore egiziano+ il cui nome era Iarha. 35  Sesan diede dunque in moglie a Iarha suo servitore sua figlia, la quale a suo tempo gli partorì Attai. 36  Attai, a sua volta, generò Natan. Natan, a sua volta, generò Zabad.+ 37  Zabad, a sua volta, generò Eflal. Eflal, a sua volta, generò Obed. 38  Obed, a sua volta, generò Ieu. Ieu, a sua volta, generò Azaria. 39  Azaria, a sua volta, generò Elez. Elez, a sua volta, generò Eleasa. 40  Eleasa, a sua volta, generò Sismai. Sismai, a sua volta, generò Sallum. 41  Sallum, a sua volta, generò Iecamia. Iecamia, a sua volta, generò Elisama. 42  E i figli di Caleb*+ fratello di Ierameel furono Mesa suo primogenito, che fu il padre di Zif, e i figli di Maresa padre di Ebron. 43  E i figli di Ebron furono Cora e Tappua e Rechem e Sema. 44  Sema, a sua volta, generò Raam padre di Iorcheam. Rechem, a sua volta, generò Sammai. 45  E il figlio di Sammai fu Maon; e Maon fu il padre di Bet-Zur.+ 46  In quanto a Efa concubina di Caleb, essa partorì Haran e Moza e Gazez. In quanto ad Haran, generò Gazez. 47  E i figli di Iadai furono Reghem e Iotam e Ghesan e Pelet ed Efa e Saaf. 48  In quanto a Maaca concubina di Caleb, essa partorì Seber e Tirana. 49  A suo tempo essa partorì Saaf padre di Madmanna,+ Seva padre di Macbena e padre di Ghibea.+ E la figlia di Caleb+ fu Acsa.+ 50  Questi furono i figli di Caleb. I figli di Hur+ primogenito di Efrata:+ Sobal+ padre di Chiriat-Iearim,+ 51  Salma padre di Betleem,+ Aref padre di Bet-Gader. 52  E Sobal+ padre di Chiriat-Iearim ebbe figli: Haroe, metà dei Menuot. 53  E le famiglie di Chiriat-Iearim furono gli itriti+ e i putiti e i sumatiti e i misraiti. Da questi uscirono gli zoratiti+ e gli estaoliti.+ 54  I figli di Salma furono Betleem+ e i netofatiti,+ Atrot-Bet-Gioab e metà dei manaatiti, gli zoriti. 55  E le famiglie degli scribi che dimoravano a Iabez+ furono i tiratiti, i simeatiti, i sucatiti. Questi furono i cheniti+ che vennero da Ammat padre della casa di Recab.+

Note in calce

Significa “uno che dà l’ostracismo, che causa afflizione”. Ebr. ʽAkhàr; in Gsè 7:1, 18, “Acan”.
O, “che causò afflizione”. Ebr. ʽohkhèr, un gioco di parole con ʽAkhàr, nome di quell’uomo.
“Caleb” nei vv. 18, 19, 42.
“Chelubai” nel v. 9.
Lett. “e le sue figlie”.
“Ozem, Ahia”, M; LXX, “Asom suo fratello”; Vg, “Asom e Ahia”.
“Chelubai” nel v. 9.