Vai direttamente al contenuto

Corea del Sud

1MARZO 2018

I Testimoni della Corea del Sud chiedono al presidente di risolvere la questione dell’obiezione di coscienza

I Testimoni restano in attesa mentre i funzionari rivalutano l’annosa politica del governo circa la questione dell’obiezione di coscienza al servizio militare.

1MARZO 2018

Corea del Sud: i tribunali cercano sempre più spesso soluzioni che tutelino gli obiettori di coscienza

Invece di condannare alla detenzione i testimoni di Geova che per motivi di coscienza rifiutano il servizio militare, i giudici della Corea del Sud cercano sempre più spesso soluzioni che tendono a tutelarli.

8 SETTEMBRE 2017

La Corea del Sud sempre più favorevole al diritto all’obiezione di coscienza

Anche se la Corte Costituzionale non ha ancora pronunciato una sentenza e non è stata formulata una nuova legge, la posizione della Corea del Sud nei confronti dell’obiezione di coscienza al servizio militare è sempre più positiva.