Il 17 febbraio 2015 le autorità dell’Azerbaigian hanno arrestato due donne testimoni di Geova che stavano parlando ad altri delle loro credenze. Le donne sono trattenute sotto custodia cautelare in condizioni molto dure, trattate come criminali. Ascolta un rappresentante dell’Associazione Europea dei Cristiani Testimoni di Geova che descrive la situazione in cui si trovano le due donne.

Questo video è disponibile solo in inglese.