Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

10 APRILE 2015
RUSSIA

Una Testimone della Russia trova 6.000 euro e li restituisce al proprietario

SAN PIETROBURGO (Russia). Nel novembre 2014 Svetlana Nemchinova, una testimone di Geova, ha trovato per strada una busta contenente 6.000 euro. Dopo aver cercato a lungo il proprietario del denaro, Svetlana è riuscita a restituirglielo. La televisione, la radio e diversi articoli su Internet hanno riportato la notizia di questo gesto altruistico.

Svetlana svolge il lavoro di netturbino nella città di Vologda, situata circa 450 chilometri a nord-est di Mosca. Mentre stava lavorando, ha trovato una busta bianca e ha scoperto che conteneva una grossa somma di denaro. Anche se lei e i suoi tre figli conducono una vita molto semplice e vivono in un appartamento di 12 metri quadrati, Svetlana afferma: “Non ho pensato neanche per un momento di tenermi il denaro. Mi è venuto subito in mente come doveva sentirsi chi l’aveva perso”.

Nel tentativo di rintracciare il proprietario, per prima cosa Svetlana ha affisso un annuncio sugli edifici della zona. Visto che nessuno rispondeva e la busta conteneva anche la ricevuta di una banca, Svetlana ha deciso di portare lì il denaro. Gli impiegati sono giunti alla conclusione che il proprietario fosse Pavel Smirnov. Dopo diversi tentativi andati a vuoto, sono finalmente riusciti a contattarlo per dirgli che Svetlana aveva trovato il suo denaro.

Un articolo del giornale russo Premier dice: “Svetlana non pensa di aver fatto nulla di così straordinario. È una persona religiosa e legge regolarmente la Bibbia”. Svetlana ha inoltre spiegato al giornale che il suo gesto era motivato dal desiderio di mettere in pratica la cosiddetta regola aurea esposta in Matteo 7:12: “Tutte le cose dunque che volete che gli uomini vi facciano, anche voi dovete similmente farle loro”.

L’artista Pavel Smirnov fotografato insieme a Svetlana Nemchinova dopo aver ricevuto il denaro che aveva perso

Pavel Smirnov, un artista che ha inventato una vernice speciale, stava mettendo da parte del denaro per comprare apparecchiature specializzate in modo da approfondire i suoi studi sulla struttura chimica dei coloranti. “Non ho parole per esprimere la mia gratitudine nei confronti di Svetlana”, ha affermato. “Gesti come quello di Svetlana aiutano a ritrovare la fiducia nel prossimo. Mi resta solo da aggiungere: ‘Esiste un Dio!’”

Contatti per i media:

Internazionale: J. R. Brown, Office of Public Information, tel. +1 718 560 5000

Russia: Jaroslav Sivul’skij, tel. +7 812 702 2691