Vai direttamente al contenuto

17 LUGLIO 2017
REGNO UNITO

I Testimoni si mobilitano dopo l’incendio che ha devastato un grattacielo a Londra

I Testimoni si mobilitano dopo l’incendio che ha devastato un grattacielo a Londra

I Testimoni di Geova stanno assistendo le vittime del violento incendio che il 14 giugno 2017, nelle prime ore del mattino, ha avvolto nelle fiamme la Grenfell Tower, un grattacielo di 24 piani nel quartiere di North Kensington, a Londra. Stando a quanto riferiscono le autorità, sono almeno 79 le persone rimaste uccise.

Quattro Testimoni, tra cui due residenti nella Grenfell Tower, sono stati evacuati dal grattacielo. Fortunatamente nessuno di loro è rimasto ferito, anche se gli appartamenti dei Testimoni sono tra quelli andati completamente distrutti durante l’incendio. I Testimoni che vivono vicino all’edificio devastato dalle fiamme hanno offerto cibo, vestiario e un aiuto economico ai compagni di fede e ai loro familiari colpiti dalla tragedia. I Testimoni stanno anche dando conforto spirituale ai membri della comunità di North Kensington che sono in lutto.

Contatti per i media:

Internazionale: David A. Semonian, Office of Public Information, +1 845 524 3000

Regno Unito: Andrew Schofield, +44 20 8906 2211