Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

12 NOVEMBRE 2013
INDIA

Il ciclone Phailin si abbatte sull’India

Il ciclone Phailin si abbatte sull’India

Il 12 ottobre 2013 il ciclone Phailin, il più potente che abbia colpito l’India in più di dieci anni, si è abbattuto sugli stati orientali di Orissa e Andhra Pradesh. Con venti superiori ai 200 km orari, il ciclone di categoria 4 ha portato all’evacuazione di centinaia di migliaia di persone in Orissa e ha provocato grosse inondazioni, causando la morte di almeno 43 persone. Tra i testimoni di Geova che vivono nelle zone colpite non risultano esserci morti o feriti. Prima che il ciclone Phailin raggiungesse la costa, la filiale dell’India dei Testimoni di Geova ha organizzato un comitato di soccorso per contribuire a sfollare una settantina di Testimoni dello stato costiero di Andhra Pradesh. Agli sfollati viene prestata assistenza da compagni di fede che li hanno accolti nelle loro case.

Contatti per i media:

Internazionale: J. R. Brown, Ufficio Informazione Pubblica, tel. +1 718 560 5000

India: Tobias Dias, tel. +91 9845476425