Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

1° MAGGIO 2013
GERMANIA

La Germania conferisce l’Ordine al merito a una testimone di Geova

SELTERS (Germania). Il 22 febbraio 2013 Mathilde Hartl, una testimone di Geova, ha ricevuto l’Ordine al merito dal primo ministro della Baviera, Horst Seehofer. Si tratta della più alta onorificenza che la Repubblica Federale di Germania conferisce ai cittadini per servizi resi alla nazione.

Mathilde Hartl, che vive in Baviera, è stata insignita di questo riconoscimento per l’assistenza prestata al figlio disabile Martin, che oggi ha 26 anni. Da bambino a Martin fu diagnosticata la distrofia di Duchenne, una malattia caratterizzata da progressiva degenerazione e indebolimento dei muscoli. Ogni notte Mathilde si alza più volte per prestare le dovute cure a Martin, controllandone regolarmente il respiro e liberandogli le vie respiratorie da secrezioni bronchiali per prevenire infezioni e polmonite. Anche Max, l’altro figlio di Mathilde, era affetto dalla distrofia di Duchenne, accompagnata da ritardo mentale. Mathilde si è presa amorevolmente cura di Martin e Max per molti anni. Purtroppo Max è deceduto nel 2008 all’età di 19 anni.

Quando le è stato chiesto da dove trae la forza per assistere il figlio, Mathilde ha risposto: “Dalla mia fede. Sono testimone di Geova e nutro grande rispetto per la vita. Finché ne avrò le forze e le possibilità voglio contribuire alla gioia di vivere di mio figlio, malgrado la sua disabilità”.

Il primo ministro Seehofer ha elogiato Mathilde e gli altri cittadini insigniti dell’onorificenza affermando: “Ognuno di voi ha contribuito nel suo piccolo a rendere migliore il mondo in cui viviamo”.

Contatti per i media:

Internazionale: J. R. Brown, Office of Public Information, tel. +1 718 560 5000

Germania: Wolfram Slupina, tel. +49 6483 41 3110