Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

30 GENNAIO 2017
COLOMBIA

Associazioni di traduttori di lingua dei segni colombiana premiano i Testimoni di Geova

Associazioni di traduttori di lingua dei segni colombiana premiano i Testimoni di Geova

Il premio consegnato ai Testimoni per il loro impegno nel fornire alla comunità dei sordi colombiani pubblicazioni basate sulla Bibbia

BOGOTÁ (Colombia). L’Associazione nazionale colombiana dei traduttori/interpreti e degli interpreti-guida di lingua dei segni (ANISCOL) e due associazioni regionali hanno assegnato un premio ai Testimoni di Geova per le loro pubblicazioni in lingua dei segni durante un convegno nazionale che si è tenuto dal 7 al 9 ottobre 2016. Si è trattato del primo convegno nazionale dedicato agli interpreti di lingua dei segni e agli interpreti-guida, che offrono assistenza pratica ai sordociechi, in Colombia.

I Testimoni sono stati invitati al convegno per ricevere un premio per il “notevole lavoro svolto nella produzione di pubblicazioni religiose e per gli effetti positivi che essi producono sulla comunità dei sordi colombiani”. Ricardo Valencia López, uno degli organizzatori dell’evento e presidente dell’Associazione degli interpreti, interpreti-guida e traduttori di lingua dei segni colombiana della regione dell’Eje Cafetero (ASINTEC), ha aggiunto che i Testimoni sono stati invitati perché “hanno contribuito allo sviluppo della professione pubblicando opere ben fatte, che costituiscono un esempio quando si tratta di consultare e osservare modelli di traduzione”.

L’intervento dei Testimoni ha riscosso un tale consenso che il comitato organizzatore dell’evento ha assegnato loro un ulteriore riconoscimento

Al convegno, durante un loro intervento, i Testimoni hanno parlato della loro attività nell’ambito della traduzione e dell’interpretariato. Le esperienze presentate hanno riscosso un tale consenso che il comitato organizzatore dell’evento ha assegnato ai Testimoni un ulteriore riconoscimento per i giudizi positivi che il loro intervento ha suscitato.

Cristian David Valencia, designer nell’ambito della grafica e degli audiovisivi che viene dalla città di Pereira, ha assistito al convegno e ha ammesso di essere “stupito del fatto che una comunità religiosa abbia programmi di istruzione così ben ideati”, soprattutto visto che i Testimoni non vengono pagati per il loro lavoro.

Wilson Torres, portavoce dei Testimoni di Geova in Colombia, ha affermato: “Produciamo pubblicazioni per le comunità dei sordi colombiani dal 2000. Sul nostro sito si possono trovare più di 400 video pensati per adulti, ragazzi e bambini che usano la lingua dei segni colombiana. E continueremo a rendere disponibili questo tipo di pubblicazioni basate sulla Bibbia gratuitamente, così come facciamo con tutte le altre pubblicazioni che produciamo”.

In tutto il mondo, team di traduttori dei Testimoni di Geova producono e distribuiscono pubblicazioni video in 88 lingue dei segni. Inoltre, i Testimoni di Geova hanno prodotto un’app, JW Library Sign Language, che permette agli utenti di scaricare, gestire e visualizzare facilmente i video in lingua dei segni disponibili sul nostro sito ufficiale, jw.org.

Contatti per i media:

Internazionale: David A. Semonian, Office of Public Information, +1 845 524 3000

Colombia: Wilson Torres, +57 1 8911530