Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

22 SETTEMBRE 2015
CANADA

Le autorità delle zone remote del Canada settentrionale ringraziano i testimoni di Geova per la campagna speciale di istruzione biblica

Le autorità delle zone remote del Canada settentrionale ringraziano i testimoni di Geova per la campagna speciale di istruzione biblica

TORONTO. Durante i mesi di settembre e ottobre 2014, circa 150 testimoni di Geova hanno partecipato a una campagna speciale di istruzione biblica organizzata dalla filiale dei Testimoni in Canada. Hanno visitato 35 comunità remote in tutto il paese.

Più di 32.000 persone vivono in queste 35 comunità inuit, contrassegnate con un pallino giallo, che sono state visitate dai Testimoni. La campagna ha interessato due territori e una provincia, colorati in verde.

I Testimoni sono stati organizzati in gruppi e incaricati di visitare le cittadine e i villaggi distribuiti in una regione che va da Aklavik (Territori del Nord-Ovest), a ovest, fino a Kangiqsualujjuaq (Québec), a est, per un’estensione di oltre 3.300 chilometri. Tutti quelli che hanno partecipato a questa campagna di sensibilizzazione religiosa hanno provveduto personalmente alle spese del viaggio; in alcuni casi hanno dovuto acquistare biglietti aerei del costo di diverse migliaia di dollari.

Paulatuk è uno dei villaggi visitati dai Testimoni. Ha una popolazione di circa 300 abitanti e si trova lungo la costa del Mare di Beaufort nella regione settentrionale dei Territori del Nord-Ovest.

Prima della campagna, il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova aveva approvato la traduzione del video Perché studiare la Bibbia? in inuktitut. Questa lingua inuit è parlata da circa 35.000 persone in Canada, ed è riconosciuta come lingua ufficiale nel Nunavut e nei Territori del Nord-Ovest.

Velma Illasiak, dirigente scolastico di Aklavik, ha commentato in merito alla visita dei Testimoni: “Agli studenti sono veramente piaciute le pubblicazioni presentate e ci stanno riflettendo sopra. [...] Pensiamo di ordinare una copia dei due volumi del libro I giovani chiedono... Risposte pratiche alle loro domande per ogni adolescente della scuola. [...] Grazie per il tempo che avete dedicato alla nostra scuola e alla nostra comunità”.

Dopo aver parlato con i Testimoni e aver guardato il video Perché studiare la Bibbia? Peter Iyaituk, sindaco della cittadina di Ivujivik nel Québec settentrionale, ha fatto visitare agli ospiti la zona accompagnandoli per due ore con la sua automobile. Inoltre il giorno della loro partenza li ha portati all’aeroporto e li ha ringraziati per la visita.

David Creamore, un testimone di Geova, mostra il video Perché studiare la Bibbia? a Peter Iyaituk, sindaco di Ivujivik.

Matthieu Rozon, portavoce dei Testimoni di Geova in Canada, riferisce: “I Testimoni di Geova sono felici di offrire a tutti istruzione biblica gratuita. Coloro che hanno partecipato a questa campagna dedicandovi tempo ed energie sentono che ne è valsa la pena”.

Durante i due mesi della campagna, i Testimoni hanno distribuito più di 37.000 pubblicazioni. Circa 600 persone hanno chiesto di essere rivisitate dai Testimoni per continuare le conversazioni basate sulla Bibbia.

Contatti per i media:

Internazionale: J. R. Brown, Office of Public Information, tel. +1 718 560 5000

Canada: Matthieu Rozon, tel. +905 873 4100

 

Aeroporto di Kuujjuarapik (Québec)

Un gruppo di Testimoni arriva a Kuujjuarapik, un villaggio situato sul lato orientale della Baia di Hudson.

Salluit (Québec)

Salluit si trova nel Québec settentrionale e ha una popolazione di oltre 1.300 abitanti.

Ivujivik (Québec)

Anche Ivujivik si trova nel Québec settentrionale e ha una popolazione di quasi 400 abitanti.

Ivujivik (Québec)

Peter Iyaituk, sindaco di Ivujivik, fa visitare il villaggio a David Creamore.

Ivujivik (Québec)

Una giovane inuit guarda il video Perché studiare la Bibbia?

Paulatuk (Territori del Nord-Ovest)

Case lungo una sottile striscia di terra sul Mare di Beaufort, in questo villaggio di circa 300 abitanti.

Umiujaq (Québec)

Una coppia inuit ha invitato in casa Julien Pinard, uno dei Testimoni in visita, per parlare della Bibbia. Il villaggio ha una popolazione di quasi 450 abitanti.

Umiujaq (Québec)

Alcuni abitanti di questo villaggio nel Québec settentrionale si mettono in posa per una foto con Roxanne Pinard (a destra), una delle Testimoni in visita.

Puvirnituq (Québec)

Circa 1.700 persone vivono in questo villaggio che si trova nel Québec settentrionale.