Il Comitato di Filiale degli Stati Uniti desidera comunicare alcune informazioni riguardo ai fratelli colpiti dai numerosi roghi nel nord della California e dagli incendi boschivi in rapido movimento divampati nel sud dello Stato.

California settentrionale. La filiale degli Stati Uniti ha contattato i sorveglianti di circoscrizione delle contee di Mendocino, Napa e Sonoma e delle zone limitrofe, i quali hanno riferito che tutti i fratelli stanno bene, e solo un proclamatore è rimasto ferito. Circa 700 fratelli sono stati evacuati, e altri 2.000 sono pronti a evacuare in caso di necessità. Tutti i fratelli sfollati sono stati ospitati da altri Testimoni in località più sicure. Finora è stato confermato che sono andate distrutte una Sala del Regno e tre case di fratelli. Inoltre 22 case hanno subìto gravi danni, mentre 32 presentano danni di minore entità. I sorveglianti di circoscrizione si stanno organizzando per dare ai fratelli l’incoraggiamento e il sostegno di cui hanno bisogno.

California meridionale. Nella zona di Anaheim sono state evacuate 25 famiglie di Testimoni, e nessun fratello è rimasto ferito. Tutti loro hanno trovato alloggio presso le case di altri Testimoni. È stato riferito che le case dei fratelli e le Sale del Regno non hanno subìto danni.

Siamo fiduciosi che Geova sarà un rifugio sicuro per tutti quelli che stanno affrontando questa situazione difficile (Salmo 9:9, 10).

Contatto per i media:

David A. Semonian, Office of Public Information, +1 845 524 3000