Vai direttamente al contenuto

10 OTTOBRE 2018
GIAPPONE

Il tifone Trami colpisce il Giappone

Il tifone Trami colpisce il Giappone

La sera di domenica 30 settembre 2018 il tifone Trami di categoria 1 ha colpito il sud del Giappone con forti venti e intense piogge. Spostandosi verso nord il tifone si è indebolito e ha infine raggiunto Tokyo lunedì 1° ottobre. Il bilancio è di 3 morti e circa 200 feriti. Più di 1 milione 300 mila case sono rimaste senza corrente elettrica.

I rapporti dei sorveglianti di circoscrizione indicano che l’isola di Okinawa, nel sud del Giappone, è stata la più colpita. In base alle prime notizie arrivate dalle tre circoscrizioni di Okinawa e dalle aree circostanti, nessun fratello è rimasto ucciso ma ci sono nove feriti. Sull’isola di Okinawa il tifone ha danneggiato circa 120 case di fratelli e 5 Sale del Regno. In altre regioni del Giappone colpite dal tifone 41 Sale del Regno hanno subìto danni.

I sorveglianti di circoscrizione di quelle zone e alcuni componenti del Reparto della Filiale Progetti e Costruzioni stanno seguendo da vicino la situazione per capire l’entità dei danni e per organizzare la necessaria assistenza spirituale e materiale.

Continuiamo a pregare per i fratelli colpiti da questo tifone e da altri disastri naturali che si sono abbattuti recentemente sul Giappone. Siamo sicuri che il nostro Padre celeste continuerà a confortare e rafforzare i nostri fratelli (2 Tessalonicesi 2:17).