Vai direttamente al contenuto

7 APRILE 2021
CAMBOGIA

Presentata la Traduzione del Nuovo Mondo in cambogiano

Presentata la Traduzione del Nuovo Mondo in cambogiano

Il 3 aprile 2021 è stata presentata la Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture in cambogiano sia in formato cartaceo che elettronico. Il fratello Kenji Chichii, membro del Comitato di Filiale del Giappone, * ha presentato la Bibbia durante un programma preregistrato trasmesso a tutte le congregazioni e i gruppi della Cambogia.

Si stima che il cambogiano sia parlato da 16 milioni di persone. Più di 1.100 proclamatori predicano in questa lingua.

Il fratello Masahiro Harada, anche lui membro del Comitato di Filiale del Giappone, ha detto: “Siamo convinti che questa traduzione aiuterà i lettori a vedere le meravigliose qualità di Dio, come l’amore, la compassione e la misericordia. La nostra speranza è che grazie a questa traduzione ancora più cambogiani si avvicinino a Geova e gli diano lode”.

Sei traduttori divisi in due team hanno impiegato quattro anni per ultimare il progetto. Una traduttrice ha detto: “Questa traduzione non usa termini arcaici. Mi arriva direttamente al cuore. Mi sento come lo scrittore di Salmo 139:17, che disse: ‘Quanto sono preziosi per me i tuoi pensieri!’”

Un altro traduttore ha affermato: “Sono sicuro che quando i fratelli leggeranno questa nuova traduzione si avvicineranno di più a Geova. Se si sentono soli, percepiranno il suo amore. Se sono in pericolo, si sentiranno al sicuro. Se sono in ansia, troveranno pace. Se affrontano prove, troveranno conforto”.

Siamo certi che questa traduzione aiuterà molte più persone a conoscere il loro grande Creatore, Geova, e a dargli l’onore e la lode che merita (Rivelazione 4:11).

^ La filiale del Giappone cura l’opera in Cambogia.