Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

I GIOVANI CHIEDONO

Messaggiare o non messaggiare?

  • :-) Se li usi bene, i messaggi sono un ottimo modo per rimanere in contatto.

  • :-( Se li usi male, possono rovinare le tue amicizie . . . e la tua reputazione.

Questo articolo ti darà qualche dritta sui seguenti aspetti da tenere presenti:

Inoltre troverai:

 A chi scrivere

Molti ragazzi considerano SMS, MMS e simili un indispensabile modo per comunicare. I messaggi ti permettono di rimanere in contatto con tutti quelli che hai in rubrica . . . sempre che i tuoi genitori siano d’accordo.

“A mio padre non piace che io e mia sorella parliamo con i ragazzi. Quando lo facciamo, dobbiamo parlare dal telefono fisso, in soggiorno e non da sole” (Lenore).

Cosa dovresti sapere: Se dai il tuo numero a chiunque, potresti metterti nei guai.

“Se non stai attento a chi dai il tuo numero, finisci per ricevere foto o messaggi che non vuoi” (Scott).

“Se mandi regolarmente messaggi a una ragazza, puoi trovarti in poco tempo legato sentimentalmente a lei” (Steven).

La Bibbia dice: Accorto è chi ha visto la calamità e va a nascondersi” (Proverbi 22:3). Con qualche accorgimento, puoi risparmiarti un sacco di problemi.

È capitato: C’era un ragazzo con cui messaggiavo spesso. Per me eravamo molto amici e basta. Non credevo fosse un problema, finché lui non mi ha detto che provava qualcosa per me. Ripensandoci, mi rendo conto che non avrei dovuto passare tanto tempo con lui e messaggiare così spesso(Melinda).

Rifletti: Come sarà cambiata l’amicizia di Melinda con quel ragazzo dopo quello che lui le ha detto?

Riscrivi il copione! Cosa avrebbe potuto fare di diverso Melinda per rimanere semplicemente amica di quel ragazzo, senza andare oltre?

 Cosa scrivere

È così facile mandare messaggi ed è così bello riceverli che spesso non si pensa a quello che si può leggere tra le righe.

Cosa dovresti sapere: Le frasi che si scrivono in un SMS possono essere fraintese.

“Un messaggio non ti permette di capire con che sentimento e con che tono viene ‘detta’ una frase, anche se ci sono emoticon o faccine. Possono nascere dei malintesi” (Briana).

“Conosco ragazze che con quello che hanno messaggiato ai ragazzi si sono rovinate la reputazione: ora tutti le considerano poco serie” (Laura).

La Bibbia dice: Il giusto riflette prima di rispondere” (Proverbi 15:28, Parola del Signore). Quindi prima di premere “Invia” rileggi bene quello che hai scritto!

 Quando scrivere

Il buon senso può aiutarti a stabilire il tuo codice di regole per i messaggi, una sorta di netiquette.

Cosa dovresti sapere: Se non stai attento al modo in cui usi i messaggi, potresti essere considerato maleducato e allontanare gli amici anziché attirarli.

“È facile dimenticare le buone maniere quando si tratta di SMS. A volte mi capita di messaggiare mentre parlo con qualcuno o sono a tavola” (Allison).

“Messaggiare mentre guidi è molto pericoloso. Distogli lo sguardo dalla strada e rischi di fare un incidente” (Anne).

La Bibbia dice: Per ogni cosa c’è un tempo fissato, [...] un tempo per tacere e un tempo per parlare” (Ecclesiaste 3:1, 7). Questo principio vale anche per i messaggi scritti.

 SMS: suggerimenti

A chi scrivere

  • ;-) Rispetta le indicazioni dei tuoi genitori (Colossesi 3:20).

  • ;-) Non dare il tuo numero a tutti. Impara a rifiutare con gentilezza di fornire dati personali, come il numero di cellulare: ti sarà utile quando sarai adulto.

  • ;-) Non prenderti troppe confidenze mandando messaggi ammiccanti. Se qualcuno rimane coinvolto sentimentalmente, si genera solo frustrazione e ci si sta male.

“I miei hanno visto che uso bene il cellulare e si fidano di me: sanno che ci penso due volte prima di aggiungere qualcuno alla mia rubrica” (Briana).

Cosa scrivere

  • ;-) Prima di cominciare a scrivere un messaggio chiediti: “È il modo migliore per parlare di questa cosa?” Forse è meglio fare una telefonata o parlare di persona.

  • ;-) Non scrivere niente che non diresti anche di persona. “Se una cosa non può essere detta a voce, non è il caso di scriverla”, dice Sarah, che ha 23 anni.

“Se ricevi una foto provocante, dillo ai tuoi. Sarà una protezione e ti aiuterà a guadagnarti la loro fiducia” (Sirvan).

Quando scrivere

  • ;-) Stabilisci in anticipo dei momenti in cui non userai il telefono. “Quando sono a cena o mentre studio non tengo il telefono con me”, dice una ragazza di nome Olivia. “Alle adunanze lo spengo, così non ho la tentazione di guardarlo”.

  • ;-) Mostra considerazione per gli altri (Filippesi 2:4). Non messaggiare mentre stai conversando con qualcuno.

“Per quanto mi riguarda, ho stabilito delle regole. Ad esempio, a meno che non sia necessario, non messaggio mentre sono con un gruppo di amici. Ho deciso anche di non dare il mio numero a persone che conosco appena” (Janelly).

 

Per saperne di più

RAGAZZI

I giovani chiedono, volume 1

Tra gli argomenti trattati alcol e droga, sesso e moralità, infatuazione e amore.