Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Dovrei lasciare la scuola?

Ecco su cosa devi riflettere

Qual è l’età richiesta dalla legge per il completamento della scuola dell’obbligo nel tuo paese? L’hai già raggiunta? Se non segui l’esortazione della Bibbia di essere ‘sottoposto alle autorità superiori’ e ti ritiri prima di completare il tuo percorso scolastico, stai lasciando le cose a metà (Romani 13:1).

Hai raggiunto i tuoi obiettivi scolastici? Quali obiettivi vorresti raggiungere con l’istruzione? Se ancora non hai le idee chiare, è il momento di pensarci. Altrimenti assomiglieresti a qualcuno che viaggia in treno senza sapere dove vuole andare. Siediti con i tuoi genitori e compila insieme a loro la scheda “ I miei obiettivi scolastici”. Se molli prima di raggiungere gli obiettivi scolastici che tu e i tuoi avete stabilito, stai lasciando le cose a metà.

Lasciare gli studi è come saltare giù da un treno in corsa prima di arrivare a destinazione

Quali sono i motivi che ti spingono a mollare tutto? Uno potrebbe essere contribuire alle spese di casa e un altro svolgere una certa attività come volontario. Un motivo meno valido potrebbe essere evitare interrogazioni o compiti per casa. Il difficile è capire se il vero motivo che ti spinge è valido oppure no. Se lasci gli studi solo per sfuggire ai problemi, probabilmente avrai delle brutte sorprese.

Lasciare gli studi è come saltare giù da un treno in corsa prima di arrivare a destinazione. Può darsi che il treno non sia il massimo del comfort e che i passeggeri siano poco amichevoli. Ma se salti giù non arriverai a destinazione e con tutta probabilità ti farai molto male. In modo simile, se lasci gli studi probabilmente farai più fatica a trovare un lavoro. E se lo troverai sarà forse meno retribuito di quello che avresti potuto ottenere avendo completato gli studi.

Invece di ritirarti, affronta pazientemente i problemi che ti si presentano a scuola. Così imparerai a tener duro e sarai più pronto ad affrontare situazioni simili nel mondo del lavoro.

 I miei obiettivi scolastici

Un’importante finalità della scuola è aiutarti a trovare un lavoro che ti permetta di mantenerti e di provvedere alla famiglia, se un giorno ne avrai una (2 Tessalonicesi 3:10, 12). Hai pensato a che lavoro vuoi fare e a come la scuola può prepararti per quel lavoro? Per capire se l’istruzione che stai conseguendo ti sta portando nella giusta direzione, poniti le seguenti domande.

  • Quali sono i miei punti di forza? (Per esempio, vai d’accordo con gli altri? Ti piace fare lavori manuali, costruire o riparare qualcosa? Sei bravo ad analizzare e risolvere problemi?)

  • Quali lavori mi permetterebbero di sfruttare i miei punti di forza?

  • Quali sono i lavori richiesti nella zona?

  • Quali materie di studio mi prepareranno per entrare nel mondo del lavoro?

  • Quali percorsi formativi mi aiuterebbero a raggiungere meglio i miei obiettivi?

Ricorda che il tuo obiettivo è farti un’istruzione che ti servirà nella vita. Perciò non andare all’estremo opposto diventando un eterno studente che non si decide a “scendere dal treno” solo per sottrarsi alle responsabilità dell’età adulta.

 

Per saperne di più

RAGAZZI

I giovani chiedono, volume 1

Tra gli argomenti trattati alcol e droga, sesso e moralità, infatuazione e amore.