Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

I GIOVANI CHIEDONO

E se ho infranto una regola dei miei genitori?

Ecco come puoi evitare che la situazione peggiori.

Dì la verità. Se non lo fai rischi solo di perdere definitivamente la fiducia dei tuoi genitori. Quindi spiega con onestà cos’hai fatto e sii specifico (Proverbi 28:13).

  • Evita di giustificarti o di minimizzare l’accaduto.

  • Tieni sempre presente che “la risposta, quando è mite, allontana il furore” (Proverbi 15:1).

Chiedi scusa. È doveroso che tu esprima rammarico per la preoccupazione, la delusione o le difficoltà che hai causato. Questo potrebbe anche attenuare la severità di una punizione. Il tuo rammarico però deve essere sincero.

Accetta le conseguenze delle tue azioni. Assumendoti le tue responsabilità dai prova di essere maturo. La cosa migliore potrebbe essere semplicemente rimboccarti le maniche per riguadagnare la fiducia dei tuoi genitori (Proverbi 20:11).

Ricorda: i tuoi genitori hanno la responsabilità di esercitare un ragionevole controllo su ciò che fai. La Bibbia infatti menziona “il comandamento di tuo padre” e “la legge di tua madre” (Proverbi 6:20).

Se vuoi che i tuoi genitori ti diano più libertà:

  • Prendi l’abitudine di rispettare le loro regole.

  • Impegnati per diventare ubbidiente intimamente; fai diventare l’ubbidienza uno dei tratti caratteristici della tua identità.

 

Per saperne di più

SVEGLIATEVI!

Io chi sono?

Quattro modi per analizzarti e capire chi sei e in cosa credi.